I PESCI DI ACQUA DOLCE

pesci_di_acqua_dolceAnguilla: pesce lungo e sottile con pelle viscida, ricoperta di muco. Vive nei corsi d'acqua, nei laghi, negli stagni. Ha carne grassa, non molto digeribile. Si dovrebbe acquistare viva, perché deperisce facilmente. Si cucina alla griglia, in umido e nelle zuppe (stagione: quasi tutto l'anno).

Carpa: pesce con grosse squame, che può arrivare fino a 25 kg di peso. Vive in stagni e canali, ma più spesso in allevamenti. Ha carne magra, buona lessata, brasata o cotta al forno o nelle zuppe (stagione: tutto l'anno, nei vivai).

Cavedano: pesce di lago, oblungo, grigio-verdastro. Va da 30 a 60 cm. Ha molte lische, ma carne gradevole. Può essere cucinato come la carpa e la trota (stagione: in estate).

Coregone: pesce con grandi squame, bianco o grigiastro. E lungo da 20 a 50 cm. Ha carne bianca e fine. Ottimo in padella, al burro, lessato con salse (stagione: quasi tutto l'anno).

Lampreda: vive nei fiumi, ha la caratteristica forma a serpente, non ha pinne, né squame e una sola narice. Il colore è grigio-giallo, marmorizzato di nero. Ha carne grassa, un poco più delicata di quella dell'anguilla. Si cuoce a pezzi, nelle zuppe, brasata, infarinata e fritta (stagione: in primavera).

Lavarello: è simile al coregone, ma con pelle picchiettata di nero. Ha carne rosata, piuttosto saporita. Si cucina come il coregone (stagione: in estate).

Luccio: pesce di grosse dimensioni. Vive nei corsi d' acqua e negli stagni. Ha dorso verde scuro. La carne è magra, soda, un po' asciutta. Buono lessato, al bleu, brasato, in filetti, fritto e in padella (stagione: da maggio a gennaio).

pesci_di_acqua_dolce_2Pesce persico: vive nei corsi, d'acqua e nei laghi. E lungo da 30 a 50 cm. Ha carne magra, digeribileè ottimo in filetti, fritti o in padella, al bleu, in forno (stagione: quasi tutto l'anno).

Salmone: grande pesce di forma allungata; vive tra laghi fiumi e mare. Misura da 60 cm a 1,50 m. Può pesare fino a 40 kg. Ha carne grassa, nutriente, profumata, con poche lische. Ottimo lessato intero, alla griglia, in gelatina (stagione: da febbraio a settembre).

Storione: pesce pregiatissimo e costoso (dalle sue uova si ricava il caviale). Ha carne grassa, bianca, con poche lische. Ottimo lessato, al forno e affumicato (stagione: estate-autunno).

Temolo: pesce medio-piccolo. Ha carne magra, fine, delicata. Ottimo alla mugnaia, in forno, al burro (stagione: in primavera).

Tinca: pesce con carne magra e fine. Si cuoce come la trota, o nelle zuppe (stagione: quasi tutto l'anno).

Trota: ne esistono molte varietà (di lago, di fiume, d'allevamento, iridea, salmonata, ecc.). Ha carne magra, non troppo saporita. Buona lessata, alla mugnaia, alla griglia, fritta (stagione: tutto l'anno).

pesci di mare ..

Photo Gallery