San Pietro o pesce gallo

pesce-San-PietroSan Pietro o pesce gallo Il San Pietro è conosciuto anche con i nomi di: pei san peire, ratuta, citula, pesce vallo, pisci cetra, allo, rotula, iotra, cémicé, gaddu, jaddu, pisci santu.

E' un pesce di mare di aspetto non molto bello, di colore bruno giallastro; attaccati alle pinne del dorso ha lunghi e sottili filamenti.

Deve il suo nome a due macchie scure sui fianchi, si dice che siano le impronte delle dita di San Pietro.

Ha carni bianche, delicate, eccellenti. Può essere cucinato lessato, può servire per fare minestre di pesce, oppure può essere cotto in umido ecc.

Gli si adattano tutte le ricette indicate per il dentice e il branzino o spigola. I suoi filetti possono essere cucinati come i filetti di sogliola.

Si trova in vendita, fresco, nei mesi primaverili ed estivi.

Photo Gallery