LA COTTURA IN PADELLA - IL FILETTO ALLA STROGANOV

FILETTO_ALLA_STROGANOVEcco un altro esempio di cottura in padella, per la quale abbiamo utilizzato la «coda» del filetto, preparando dei piccoli bastoncini.

Si tratta di una ricetta molto famosa e classica, che vede la carne perfettamente sposata con i funghi prima cotti a parte e poi saltati in padella con il filetto. E completa la ricetta un delicato tocco finale di panna.


Preparazione :

1 - Tagliate 500 g di carne a bastoncini grossi come un pollice (o se preferite a cubetti). Mondate 250 g di funghi (champignons o porcini) e tagliateli a fettine.

2 - Mettete i funghi in una padella nella quale avrete fatto rosolare una cipolla tagliata al velo con 40 g di burro e 2 cucchiai di olio. Fateli saltare inizialmente a fiamma viva, affinché buttino la loro acqua di vegetazione, poi abbassate il fuoco e cuoceteli per 15 minuti. Levateli dal recipiente con una schiumarola. Nel fondo di cottura unite ancora 40 g di burro e, non appena sarà fuso, unite la carne, cuocendo a fuoco vivo.

3 - Rimettete in padella i funghi e unite un bicchiere di panna nel quale avrete diluito un cucchiaio di senape. Salate, pepate e cuocete ancora per 5 minuti.

Photo Gallery