Le ricette salse veloci per 4 persone ( 2 )

salseLe ricette sono per 4 persone, il tempo di preparazione varia da 15/40 minuti.
Le salse non sono altro che sughi, ai quali vengono aggiunte farine per rendere il composto più legato e più denso, vengono poi completate con altri elementi di maggior succolenza, come burri, semplici e composti, aromatizzate con vini e aromi diversi e talvolta raffinate e ingentilite con panna, ecc.


SALSA ROSSA PICCANTE
Occorrente: sessanta gr. di burro, farina, sale, senape in polvere, brodo, salsa di pomodoro, aceto aromatico.

Far liquefare in un pentolino sessanta grammi di ottimo burro e aggiungervi un cucchiaio di farina e un pizzico di sale, tenendo al fuoco il composto finché non si sia colorito di rosso mattone e rigirando sempre perché non si attacchi.
Aggiungervi due cucchiai di senape in polvere, un quarto di litro di brodo ristretto, tre cucchiai di salsa di pomodoro e un cucchiaio di aceto aromatico, lavorando la salsa finché non risulti ben legata.


SALSA GRIBICHE
Occorrente: tre uova, cinque cetrioli sotto aceto, sale, pepe, prezzemolo tritato, senape, olio, aceto.

Fate rassodare tre uova, sbucciatele e separatene i tuorli dagli albumi. Tritate questi ultimi finemente e, in un altro recipiente, schiacciate i tuorli fino a ridurli ad una pasta liscia. A questa aggiungete un cucchiaio di senape, tre decilitri di olio versato a filo battendo il composto con una forchetta ed infine un decilitro di aceto. Quando la salsa avrà assunto una certa consistenza aggiungetele i bianchi tritati, i cetriolini sott'aceto sminuzzati, sale, pepe e prezzemolo tritato.


SALSA ALLA CIPOLLA
Occorrente: sei cipolle, un etto di burro, un cucchiaio di farina, un bicchiere di panna, brodo, noce moscata, sale, pepe.

Lessate le cipolle in acqua leggermente salata e, appena pronte, scolatele, passatele al setaccio, mettete il passato sul fuoco molto basso e mescolando, incorporate la farina, che avrete diluito in una tazza di brodo, il burro e infine la panna; condite con la noce moscata, con il sale e con il pepe. Servite la salsa, che dovrà avere la densità di una besciamella piuttosto fluida, con le scaloppine al marsala.


SALSA ALLA FRANCESE
Occorrente: sessanta gr. di burro, farina, limone, sale, pepe, uova.

Impastate col burro due cucchiai di farina e versatevi a poco a poco mezzo bicchiere d'acqua, il sugo di mezzo limone, sale e pepe. Mettete sul fuoco tenendovelo per circa dieci minuti. Se la salsa è troppo densa, allungatela con acqua e burro per diluirla e prima di servire legatela con un tuorlo d'uovo.


SALSA ALLA TEDESCA
Occorrente: cinquanta gr. di burro, cinquanta gr. di prosciutto crudo, farina, due acciughe salate, prezzemolo, dieci capperi, due scalogni, pepe, sale, limone.

Fate rosolare in un tegamino una fetta di prosciutto con un piccolo pezzetto di burro e bagnate con il brodo lasciando bollire. Quando la salsa del prosciutto sarà ristretta, aggiungete un pezzetto di burro impastato di farina, due acciughe salate, prezzemolo, capperi, scalogni, il tutto ben tritato. Salate e pepate.
Fate condensare la salsa ponendola di nuovo sul fuoco e prima di servire aggiungetevi il succo di mezzo limone.

Photo Gallery