Altre Salse fredde e calde da provare - Agliata

fotografia ricette AgliataAgliata
Tempo di preparazione: 40 minuti.

Ingredienti per 4 :


5 grossi spicchi d'aglio,
Un decilitro di olio di oliva,
La mollica di mezzo panino,
Aceto bianco,
Sale,
Pepe

Preparazione:

Spellate gli spicchi d'aglio e poneteli nel mortaio; pestateli in modo da ottenere un composto omogeneo, incorporate l'olio, facendolo scendere «a filo», con lo stesso procedimento che si segue normalmente per la maionese.

Continuate a pestare rimestando il composto fino ad ottenere una crema spessa ed omogenea. Infine amalgamatevi la mollica di mezzo panino, bagnata in poco aceto di ottima qualità e poi strizzata.

Condite con una presa di sale, macinatevi sopra un poco di pepe, rimescolate accuratamente e quindi versate nella salsiera.

È una salsa molto appetitosa, anche se di gusto non a tutti gradito, assai usata in Liguria e in Provenza.
È molto indicata ad accompagnare carni lessate, verdure o stoccafisso bollito.

La ricetta tradizionale imporrebbe l'uso del mortaio di marmo, con pestello di legno, ma si può procedere molto più velocemente e con meno fatica usando il frullatore (circa 30 secondi a bassa velocità, i successivi 15 ad alta).


Note - Consigli - Varianti :

L'Agliata È una salsa tradizionale molto utilizzata in passato soprattutto dai pescatori che necessitavano di conservare il cibo molto a lungo anche per periodi di qualche giorno in quanto i moderni frigoriferi per quel tempo erano decisamente un lusso.

L'agliata di Bosa, si prepara con dei pomodori secchi tagliati a pezzetti e soffritti con olio e aglio e prezzemolo tritato, con l'aggiunta di pomodori pelati, olio e aceto. La salsa dell'agliata va versata su pesce baccalà o fegato sugarello, gattuccio, polpo, ecc. precedentemente fritto o bollito.

Photo Gallery