Polpette di pesce fritte

Polpette di pescePolpette di pesce fritte
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 15 minuti.

Ingredienti per 4 :

650 grammi di filetti di pesce (sogliola o merluzzo), anche surgelati,
Un cucchiaino e mezzo di zucchero,
Tre cucchiai di maizena sciolta in poca acqua,
4 cucchiai di acqua ghiacciata,
Abbondante olio per friggere,
Un cucchiaino di sale.


Preparazione:

Passate i filetti di pesce nel tritatutto (o usate la mezzaluna) e ponete il composto in una terrina con il sale, lo zucchero, la maizena e l'acqua.

Mescolate accuratamente e preparate delle polpette grosse come una noce. Ponete abbondante olio in una padella per fritti e, quando sarà caldo, fatevi friggere le polpette fino a quando saranno ben dorate.

Toglietele con la paletta forata e passatele nella carta assorbente perché perdano l'unto in eccesso.

Servitele calde.


Note - Consigli - Varianti :


Questa è la ricetta originale, ma potrete unire come legante un uovo sbattuto; eviterà che le polpette si dividano friggendo. Le polpette si possono servire eventualmente con salsa di soia a parte.


Salvo rare innovazioni i pesci d'acqua dolce non vengono utilizzati per zuppe, brodetti e simili, mentre (tranne qualche eccezione, come quella del veneziano saor, o gli scapece) sono soprattutto i pesci d'acqua dolce, tinche, carpe, lucci, ecc., a venir insaporiti con salse di solito piccanti (pesce in carpione e analoghi).

Altra distinzione fondamentale è quella tra pesce fresco (al quale si affianca ora, in quanto lo si cucina quasi nello stesso modo, il surgelato) e pesce secco, di cui i tipi più conosciuti sono lo stoccafisso e il baccalà.

Photo Gallery