Polpette di pesce alla scozzese

polpette_di_sogliolaPolpette di pesce alla scozzese
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 :

4 filetti di sogliola (anche surgelati),
200 grammi di scampi sgusciati (anche surgelati),
Due uova,
100 grammi di pane grattugiato molto finemente,
Un cucchiaio di prezzemolo tritato,
Un pizzico di timo in polvere,
Una cipolla sbucciata,
Abbondante olio di semi per friggere,
Sale,
Pepe.

Preparazione:

Fate bollire per dieci minuti in acqua leggermente salata i filetti di sogliola con la cipolla intera e poco prezzemolo; scolateli, tenendo il liquido di cottura, e lasciateli raffreddare.

Nello stesso liquido fate lessare gli scampi , per cinque o sei minuti, scolateli e lasciate raffreddare anche questi. Passate entrambi nel tritatutto e raccogliete il passato in una terrina.

Unitevi un uovo leggermente sbattuto, il resto del prezzemolo, il timo, sale e pepe e due cucchiai scarsi di pane grattugiato. Lavorate bene col cucchiaio di legno in modo da ottenere un impasto omogeneo, e formate delle polpettine grandi come una noce.

Sbattete in una terrina l'uovo rimasto e passate le polpette prima nell'uovo e poi nel pane grattugiato. Mettete l'olio di semi nella padella per fritti e, quando sarà bollente, fatevi friggere le polpette finché saranno diventate ben dorate da ogni lato.

Passatele per qualche secondo nella carta assorbente perché perdano l'unto eccedente e portatele caldissime in tavola cosparse leggermente di sale fino.


Le stesse polpette possono anche essere preparate con tipi di pesce più economici, quali filetti di merluzzo o simili.


Note - Consigli - Varianti :


Sogliola. La sogliola comune, la più diffusa nei nostri mari e nell'Atlantico orientale, è un pesce della famiglia Soleidi, con corpo ovale allungato, molto compresso lateralmente, che può raggiungere la lunghezza di 40 centimetri.

Sono frequenti nel Mediterraneo anche la sogliola occhiuta, la sogliola turca e la sogliola pelosa. È questo uno dei pesci che meglio si adattano ad essere surgelati, conservando ottimamente le caratteristiche di compattezza e sapore.

Le sogliole fresche si conservano come gli altri pesci di piccola taglia: debbono essere consumate al più presto, non oltre le 24 ore in frigorifero. Fra quelli di mare, la sogliola è il pesce che presenta le migliori caratteristiche gastronomiche.

La polpa è saporita, compatta al punto giusto e, anche da cruda, si stacca facilmente dalla spina centrale, dando quei filetti su cui si basano gran parte delle ricette; le lische, anche se numerose, sono facilmente eliminabili.

La forma, piatta e allungata, si adatta perfettamente alle cotture alla griglia e alla piastra.
A seconda delle dimensioni le sogliole si prestano comunque a tutti i tipi di cottura, dal fritto misto alle preparazioni al forno. Sopportano persino, benché non ne siano valorizzate, la sobbollitura.

Photo Gallery