Pescatrice al prezzemolo

Ricetta_Pescatrice_al_prezzemoloPescatrice al prezzemolo
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 7 minuti.

Ingredienti per 4 :

800 grammi circa di coda di pescatrice a fette,
Tre cucchiai di prezzemolo a ciuffetti,
60 grammi di burro,
Due cucchiai di farina bianca,
4 cucchiai di olio d'oliva,
Un uovo sbattuto leggermente,
Sale.
Sbattete l'uovo in un piatto con poco sale


Preparazione:

Lavate e asciugate accuratamente le fette di pesce. Passatele prima nell'uovo sbattuto e poi nella farina Fate sciogliere a fuoco moderato 40 grammi di burro, unite l'olio e, appena sono entrambi caldi, alzate la fiamma e disponetevi le fette di pescatrice.

Lasciate cuocere per sei o sette minuti per parte, fino a quando avranno acquisito un bel colore dorato

A cottura ultimata sgocciolate e passate le fette di pesce nella carta assorbente da cucina, quindi disponetele sul piatto di portata già caldo e spruzzatele leggermente di sale.

In un tegame fate friggere nel burro rimasto, per pochi minuti, due cucchiai di ciuffetti di prezzemolo e versateli con il burro sulle fette di pescatrice.

Cospargetele con l'altro cucchiaio di prezzemolo fresco e portate subito in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

La Pescatrice, conosciuta principalmente come rana pescatrice o anche coda di rospo, è un pesce appartenente alla famiglia Lophiidae. La rana pescatrice è un pesce prelibato dalle carni magre. Viene commercializzata fresca, congelata o surgelata.

Il suo sapore è diverso a seconda della provenienza: quelle pescate in Adriatico hanno carni sode ed un gusto delicato, quelle pescate in Sicilia per la diversa alimentazione a volte hanno carni con un sapore più intenso.

Per essere sicuri che sia fresca, la coda di rospo deve essere acquistata intera, con tutta la testa, con la quale fra l’altro si possono cucinare ottime zuppe di pesce. Con il fegato si possono preparare ottimi crostini.

Photo Gallery