Pescatrice al pomodoro

Ricetta_Pescatrice_al_pomodoroPescatrice al pomodoro
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

800 grammi circa di coda di pescatrice a fette,
250 grammi di pomodori freschi, pelati e privati dei semi,
Una cipolla,
Una costola di sedano,
Un mazzetto di prezzemolo,
4 cucchiai di olio d'oliva,
Sale,
Pepe

Preparazione:

Lavate e asciugate con cura il pesce. Passate i pomodori attraverso un setaccio e raccogliete la polpa in una terrina.

Tritate finemente la cipolla, il sedano e il prezzemolo e fateli soffriggere in una casseruola con l'olio.
Dopo cinque minuti aggiungete le fette di pesce e lasciatele dorare da entrambe le parti; salate, pepate leggermente e aggiungete il passato di pomodori.

Continuate la cottura a fuoco molto basso per una ventina di minuti.
Quanto il sugo si sarà addensato, controllate il sale, togliete dal fuoco e servite subito su un piatto di servizio ben caldo.


Potete arricchire il sapore della preparazione unendo un cucchiaino di capperi dissalati o sott'aceto (in tal caso, risciacquati). Le fette di pescatrice saranno di circa 100 grammi ciascuna.


Note - Consigli - Varianti :

La Pescatrice, conosciuta principalmente come rana pescatrice o anche coda di rospo, è un pesce appartenente alla famiglia Lophiidae. La rana pescatrice è un pesce prelibato dalle carni magre. Viene commercializzata fresca, congelata o surgelata.

Il suo sapore è diverso a seconda della provenienza: quelle pescate in Adriatico hanno carni sode ed un gusto delicato, quelle pescate in Sicilia per la diversa alimentazione a volte hanno carni con un sapore più intenso.

Per essere sicuri che sia fresca, la coda di rospo deve essere acquistata intera, con tutta la testa, con la quale fra l’altro si possono cucinare ottime zuppe di pesce. Con il fegato si possono preparare ottimi crostini.

Photo Gallery