Cernia in stufato

Ricetta_CerniaCernia in stufato
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: un'ora.

Ingredienti per 4 :

Un trancio di cernia di circa un chilo
(o una piccola cernia all'incirca dello stesso peso),
30 grammi di burro,
Una carota,
250 grammi di pomodori freschi pelati e passati al setaccio,
Tre cucchiai di olio d'oliva,
Mezza tazza di brodo di pesce o di estratto vegetale,
Due bicchieri di vino bianco secco,
Due cucchiai di farina bianca,
Un mazzetto di odori
(prezzemolo, basilico, maggiorana, un gambo di sedano),
Sale, Pepe

Preparazione:

Togliete se possibile le lische alla cernia, facendo molta attenzione a lasciare il trancio intero.
Lavatela e asciugatela con cura. Tritate il mazzetto degli odori e affettate la carota.

Ponete l'olio in una pirofila e fatevi sciogliere il burro, aggiungete il mazzetto di odori tritati, la carota e lasciate rosolare leggermente.

Infarinate la cernia, ponetela nella pirofila e cospargetela con poco sale e pepe, aggiungendo il brodo e il vino bianco.

Alzate leggermente il fuoco e fate cuocere lentamente a recipiente coperto. Aggiungete i pomodori e, a circa metà cottura, rigirate la cernia badando che non si attacchi al fondo del recipiente.

Controllate il sugo e, se necessario, aggiungete un po' di brodo e di sale; portate a termine la cottura della cernia sempre a fuoco lento.

Servite caldo nella stessa pirofila accompagnando con patate lessate.


Note - Consigli - Varianti :

Cernia. Presente con diverse varietà nei mari tropicali e temperati, la cernia è una delle prede più ambite dai pescatori subacquei.

Nel Mediterraneo la specie più nota è la cernia comune o gigante, di colore bruno rossastro, che può raggiungere la lunghezza di un metro e il peso di 50 chili; vive sui fondali rocciosi a profondità variabili da pochi metri fino a più di duecento.

Molto diffusa è pure la cernia di fondale, detta anche lucerna o cerniola, di colorazione grigiastra scura con tonalità marrone e più chiara ventralmente; le giovani cerniole sono caratterizzate da una livrea a macchie biancastre.

Photo Gallery