Acciughe al forno

alici_fornoAcciughe al forno
Tempo di lavorazione: 1/2 ora circa
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

acciughe fresche gr 700 -
prezzemolo gr 50 -
1 pomodoro maturo -
2 cucchiaiate di formaggio grana -
1 spicchio d'aglio -
pane grattugiato -
1 limone succoso -
olio d'oliva -
origano -
sale - pepe.


Preparazione:

Mondate, lavate il prezzemolo e insieme allo spicchio d'aglio tritatelo. Immergete per un istante il pomodoro in acqua in ebollizione, pelatelo e, dopo aver tolto i semi, tritatelo.

Accendete il forno portandolo sui 180° circa. Pulite accuratamente le acciughe, apritele dal lato del ventre, asportate gli intestini e, senza staccare le teste, diliscatele accuratamente, lavatele e lasciatele scolare.

Versate sul fondo di un recipiente che possa andare in forno due cucchiaiate d'olio, sistematevi le acciughe a raggiera, salatele, pepatele, spolverizzatele con il grana, il prezzemolo e il pomodoro tritato, con un pizzico di origano e di pane grattugiato, irrorate con il succo del limone e con qualche cucchiaiata d'olio.

Mettete poi il recipiente nel forno ben caldo per circa venti minuti. A cottura ultimata, servitele ben calde senza toglierle dal recipiente di cottura.


Note - Consigli - Varianti :

Un secondo facile e svelto per un menù rustico.


Le acciughe, conosciute anche con i nomi di: alice, anciona, anchiò, sardòn, argentini latterini, speronara, aliciastra, anciova, 'nnannata, azzuva, sono pesci di mare di delicato sapore, molto gustose specialmente se fritte.

Sono simili alle sardine, dalle quali si distinguono per la mandibola più corta e per il corpo più affusolato. Si pescano in abbondanza da marzo a settembre. Non hanno squame, il corpo è di colore verde azzurrino, il ventre e i fianchi, sui quali vi è una linea nerastra, sono argentei; si cucinano come le sardine.

Photo Gallery