Trotelle alla Colbert

Trotelle_alla_ColbertTrotelle alla Colbert
Tempo di lavorazione: 1 /2 ora circa
Tempo di cottura: 1/ 2 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

4 trotelle circa kg 1 -
burro gr 100 -
prezzemolo gr 20 -
1 limone -
olio d'oliva -
poco vino bianco secco -
noce moscata -
sale - pepe.

Preparazione:

Mondate, lavate e tritate il prezzemolo. Mettete ottanta grammi di burro un poco ammorbidito in una terrina e con un cucchiaio di legno lavoratelo a lungo sino ad averlo montato come una crema, unite allora il prezzemolo tritato, un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata e, poco alla volta, una cucchiaiata circa di succo di limone.

Versate il burro su un foglio di carta oleata, fate un salsicciotto, avvolgetelo nella carta e mettetelo in frigorifero. Accendete il forno portandolo sui 185° circa. Pulite accuratamente le trotelle, lavatele bene e lasciatele scolare.

Imburrate il fondo di un recipiente che possa andare in forno, largo a sufficienza per farvi stare le trotelle in un solo strato; sistematevele, salatele, pepatele, bagnatele con circa mezzo bicchiere di vino bianco e irroratele con qualche cucchiaiata d'olio, quindi mettete il recipiente nel forno già caldo lasciandole per circa quindici minuti.

Togliete allora il recipiente dal forno e, usando una paletta, girate con delicatezza le trotelle badando di non romperle quindi rimettetele nel forno per altri dieci minuti circa. Con acqua bollente scaldate un piatto da portata.

Tagliate il burro preparato a fettine sottili. Quando le trotelle sono cotte toglietele dal forno, usando una spatola sollevatele e accomodatele sul piatto scaldato (e bene asciutto), distribuite sui pesci le fettine di burro e servite accompagnando con patate lessate e bollenti.


Note - Consigli - Varianti :

Le piccole trotelle (quelle cosiddette da una porzione: duecento - duecentocinquanta grammi) vengono preferibilmente cucinate alla mugnaia, cotte al blù oppure arrostite sulla griglia o in padella.

Gli esemplari più grossi vengono lessati in un brodetto appropriato (o arrostite in forno) e serviti sia caldi che freddi.

Photo Gallery