Le Triglie

triglieLa Triglia sia di scoglio che di fango è sempre un pesce che costa parecchio, se escludiamo, naturalmente le triglie surgelate. Diversi sono i modi di cucinarle: fritti, gli esemplari piccoli, arrosto (sulla griglia o no), alla mugnaia e in umido (alla livornese, alla viareggina ecc.) le più grosse, mai comunque lessate.

Date la preferenza a pesci non molto grossi, quelli da una porzione, saranno più saporiti. Vanno squamati e puliti come tutti gli altri pesci, senza speciali metodi. La triglia è migliore nei mesi di settembre e ottobre perché è più grossa e la carne è più bianca e saporita.



Triglia all'acetoTriglie al cartoccioTriglie al forno
Triglie al prosciuttoTriglie all'imperatriceTriglie all'erba cipollina
 
Triglie all'austriacaTriglie alla catalanaTriglie alla livornese
Triglie e riso alla tedescaTriglie alla nizzardaTriglie alla livornese 2
 Triglie ripiene


Consigli le Triglie. Vi sono due specie di triglie: di scoglio o triglie rosse, e di fango o triglie bianche.
Le triglie di scoglio si riconoscono perché hanno uno splendido colore vermiglio sul dorso, colore che sui fianchi diventa più rosso ed è coperto da strisce dorate..

Photo Gallery