Triglie alla catalana

Ricetta_TriglieTriglie alla catalana
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: 50 minuti.

Ingredienti per 6 :

6 triglie, possibilmente di scoglio, non troppo grosse
(100 grammi ciascuna),
Mezzo chilo di pomodori pelati in scatola,
Due peperoni dolci,
Uno spicchio d'aglio,
Due cucchiai di prezzemolo tritato finemente,
Due decilitri di olio d'oliva,
Un pizzico di semi di finocchio,
Un cucchiaio di farina bianca,
Due cucchiai rasi di pane grattugiato,
Sale,
Pepe

Preparazione:

Squamate, sventrate e lavate molto bene le triglie in acqua corrente fredda.
Bruciacchiate leggermente i peperoni sulla fiamma così da poter eliminare facilmente la pellicina che li avvolge, togliete i semi e i filamenti interni e tagliateli a striscette.

Infarinate leggermente le triglie, mettete in una casseruola l'olio, quando sarà caldo fatevi rosolare uniformemente le triglie da ambo le parti, toglietele e tenetele in caldo.

Scolate i pomodori dal loro liquido di conservazione, tagliateli a pezzetti, mettete l'olio rimasto nella padella con l'aglio e fatelo dorare, quindi eliminatelo; unite i peperoni, lasciateli rosolare per dieci minuti, toglieteli e mettete i pomodori, sale, pepe e fate cuocere per circa 20 minuti.

Disponete in una pirofila metà del composto di pomodori, sistematevi le triglie una accanto all'altra, cospargete coi semi di finocchio e su questi disponete i peperoni a striscette.

Coprite con il composto di pomodori rimasto, cospargete la superficie con pane grattugiato e prezzemolo tritato e passate la pirofila in forno a 180 °C per circa dieci minuti.

Servite nel recipiente di cottura.


Note - Consigli - Varianti :


Triglia. È uno dei pesci più pregiati del Mediterraneo, assai diffuso anche nell'Atlantico.
Se ne conoscono due specie, che si pescano durante tutto l'anno presso le nostre coste: la triglia di fango e la triglia di scoglio, o triglia maggiore.

Hanno colore rosso, più intenso nella triglia di scoglio, che ha anche dimensioni maggiori (può raggiungere la lunghezza di 40 centimetri, mentre la triglia di fango non supera i 25).

La triglia ha carne soda, di caratteristico e gradevole sapore, ma è ricca di piccole lische.
Inoltre è un pesce delicato ed è bene quindi consumarlo subito, evitando la sosta in frigorifero.

Photo Gallery