Tranci di tonno all'americana

Ricetta_tonnoTranci di tonno all'americana
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di marinatura: mezz'ora.
Tempo di cottura: 14 minuti.

Ingredienti per 4 :

600 grammi di tonno fresco (in 4 fette),
Una grossa cipolla tritata finemente,
Mezzo peperone verde tritato finemente,
Uno spicchio di aglio tritato finemente,
30 grammi di pancetta affumicata tritata,
200 grammi di salsa di pomodoro (già pronta in vasetto),
Un cucchiaio di succo di limone,
Un cucchiaio di salsa Worcester,
Un cucchiaino di zucchero,
Abbondante pepe appena macinato,
Mezzo cucchiaino di sale


Preparazione:

Lavate, asciugate e tagliate le fette di tonno in piccoli pezzi di circa cinque centimetri di lato.

Ponete in una padella la pancetta e lasciatela soffriggere per sei o sette minuti a fuoco medio, quindi aggiungete la cipolla, il peperone e l'aglio tritati e fateli cuocere, mescolando spesso con un cucchiaio di legno, su fuoco medio fino a quando saranno teneri.

Aggiungete tutti gli altri ingredienti, mescolate e proseguite la cottura a fuoco lento per cinque minuti. Lasciate raffreddare questo composto, quindi disponetevi i pezzi di pesce, rigirateli ripetutamente e lasciateli marinare per circa mezz'ora.

Fate scaldare la piastra di ghisa, estraete i pezzi di pesce dalla marinata e fateli cuocere sulla piastra ben calda sette minuti per parte, o fino a quando il tonno sarà ben cotto.

Passate il composto della marinata al setaccio, mettetelo in una casseruola e fate scaldare a fuoco basso; sistemate i pezzetti di pesce nel piatto di portata, copriteli con il composto caldo e servite subito in tavola. Potrete usare in luogo del tonno il nasello o il pesce spada.


Note - Consigli - Varianti :

Tonno. E un pesce della famiglia Scombri di, con corpo aerodinamico e fusiforme, lungo fino a quattro metri e che può raggiungere il peso anche di sei quintali.

La pesca nei nostri mari, che fino a poco tempo fa si praticava per mezzo delle caratteristiche «tonnare», è insufficiente per coprirne il consumo, soprattutto di quello conservato, cosicché la maggior parte del pesce per l'industria conserviera ci perviene surgelata dall'Oceano Pacifico, Atlantico e Indiano.

Nelle preparazioni di tonno all'olio deve essere indicata la qualità di questo (oliva o semi) e sulle confezioni deve essere anche indicato il peso netto, con una tolleranza consentita del sei per cento.

Con le uova di tonno pressate e salate si prepara la bottarga, che si presenta come un salsicciotto a sezione rettangolare, ottimo per arricchire insalate e pasta asciutta.

Photo Gallery