Tonno alla siciliana

Ricetta_Tonno_alla_sicilianaTonno alla siciliana
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di marinatura: due ore.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti per 4 :

700 grammi di tonno fresco (in un trancio solo),
4 acciughe salate, lavate e diliscate,
Uno spicchio d'aglio,
Tre cucchiai di pane grattugiato,
Mezzo litro di vino bianco secco,
Il succo di un limone,
Un rametto di rosmarino fresco,
Mezzo bicchiere di olio d'oliva,
Un pizzico di spezie miste,
Sale,
Pepe appena macinato


Preparazione:

Lavate e asciugate il tonno, mettetelo in una terrina, spolverizzatelo con un pizzico di spezie miste, sale e pepe. Versate sul pesce tutto il vino e lasciate marinare per circa due ore.

Preparate intanto un battuto con le foglie del rosmarino e lo spicchio d'aglio.
Sgocciolate dalla marinata il tonno e con un coltellino appuntito praticate delle incisioni, nelle quali infilerete il battuto di aglio e rosmarino.

Ungete il tonno con parte dell'olio (due o tre cucchiai), fate scaldare molto bene a fuoco vivace la piastra, disponetevi il pesce e fatelo dorare da ogni lato.

Quando sarà ben colorito, spolverizzatelo uniformemente con il pane grattugiato e proseguite la cottura a fuoco moderato, affinché possa cuocere anche internamente, pennellandolo di tanto in tanto con il liquido della marinata.

Lavate e diliscate intanto le acciughe; quando il tonno sarà quasi cotto ponete sul fuoco medio, in una casseruolina, il rimanente olio e le acciughe e, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, fatele sciogliere bene.

Disponete il tonno su un piatto di portata precedentemente riscaldato: filtrate il succo di limone, unitelo alla salsa di acciughe, mescolate bene e versate tutto sul tonno.

Servite subito in tavola ben caldo.


Note - Consigli - Varianti :

Il Tonno.
L'utilizzazione di questo eccellente pesce cambia completamente a seconda che si tratti di tonno fresco o conservato.
Il primo si trova in pescheria, soprattutto in Sicilia, con una certa frequenza, anche se è meno facilmente reperibile di altri pesci da taglio e viene venduto a tranci.

In Sicilia si vendono anche piccoli tonni di due o tre chili, detti «pulcinelli ».
Il tonno fresco si consuma in umido, con pomodoro o altro, utilizzando anche le ricette del pesce spada, o alla griglia.

Un tempo, gran parte del consumo era orientato sul tonno salato e pressato, detto «tarantelle »: un cibo oggi quasi introvabile, sostituito dal tonno conservato sott'olio o «al naturale».

Photo Gallery