Spiedini di tonno

Spiedini_di_tonnoSpiedini di tonno
Tempo di lavorazione e di cottura: 1 ora e 1/ 2 circa,
più il tempo necessario per lasciare gli spiedini in marinata

Ingredienti per 4 persone :

1 unico pezzo di tonno fresco circa gr 450 -
cipolline novelle piccole gr 250 -
1 peperone rosso e 1 giallo ben sodi -
olio d'oliva -
2 cipolline sottaceto -
1 spicchio d'aglio -
ottimo aceto -
senape -
salsa worcester -
1 uovo -
sale - pepe.

Preparazione:

Immergete il pezzo di tonno in acqua fredda corrente lasciandolo per circa mezz'ora. Pelate le cipolline e tuffatele in abbondante acqua fredda. Rigirate i peperoni sopra alla fiamma per bruciacchiare la pellicina che li riveste e con un coltellino raschiatela delicatamente, poi apriteli a metà e levate i semi.

Scolate il tonno e le cipolline dall'acqua, asciugateli e tagliate il tonno a dadi grossi pressappoco come le cipolline. Tagliate a quadrucci, larghi come i dadi di tonno, metà del peperone giallo e metà di quello rosso.

Infilate in spiedini di metallo o in stecchi di legno un pezzetto di tonno, uno di peperone, un secondo di tonno, poi una cipollina ecc. continuando così sino ad aver esaurito gli ingredienti.

Sistemate gli spiedini in un piatto largo piuttosto profondo, salateli, pepateli e irrorateli con qualche cucchiaiata d'olio, poi lasciateli stare così a macero per circa mezz'ora.

Rassodate un uovo, quindi sgusciatelo e mettete il solo tuorlo nel bicchiere del frullatore munito di coltelli, unite le cipolline sottaceto, quanto vi rimane dei peperoni a pezzetti, mezzo cucchiaino di senape, qualche goccia di worcester, lo spicchio d'aglio tagliato a fettine, due cucchiaiate di aceto, tre di olio, il sale e il pepe necessario, fate andare il frullatore alla massima velocità per qualche minuto sino ad avere una salsa cremosa, poi versatela in una salsiera.

Ponete sul fuoco una griglia pulitissima (la più larga che avete), quando è ben calda mettetevi gli spiedini preparati e lasciateli cuocere a fuoco moderato affinché possano cuocersi anche internamente; appena sono cotti da un lato girateli con una paletta e terminate di cuocerli, irrorandoli di tanto in tanto con poco olio.

A cottura ultimata accomodateli su un piatto da portata, decorate con spicchi di limone e serviteli con la salsa preparata. In mancanza di griglia, fate cuocere gli spiedini usando una larga padella dei fritti e poco olio.

Photo Gallery