Pasticcio di tonno con maionese agro-piccante

Pasticcio di tonno con maionese agro-piccante
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 12-13 minuti

Occorrente:

1 scatola di tonno da 170 g,
2 uova intere,
2 cucchiai di pangrattato,
4 cucchiai da tavola di emmenthal grattugiato,
1/2 cucchiaino da caffè di sale,
pepe da macinare,
un fazzoletto di cotone spago da cucina

per la salsa:
1 uovo intero,
1 cucchiaino da caffè di senape piccante di Digione,
1/2 cucchiaino da caffè di sale,
qualche goccia di aceto e di Worcestershire Sauce,
2 dl di olio d'oliva leggero,
1 limone,
1 yogurt piccolo,
una punta di aglio,
qualche goccia di tabasco,
qualche filo di erba cipollina

Preparazione:

Riempire la casseruola d'acqua a tre quarti e metterla sul fuoco. Frullare insieme il tonno (senz'olio), le uova, pangrattato, formaggio, sale e pepe per un minuto fino a ottenere un impasto omogeneo. Versarlo al centro del fazzoletto bagnato e strizzato e, aiutandosi con una spatola, raccoglierlo fino a formare una salamella lunga circa 17 cm.

Avvolgerla tipo caramella e legarne le estremità con spago da cucina. Adagiarla nella casseruola con l'acqua in ebollizione, coprire e cuocere per 12 minuti circa. Se non si serve subito la si può lasciare in ammollo nell'acqua calda: va mangiata tiepida.

Mentre il pasticcio cuoce preparare la maionese. Rompere l'uovo intero nel frullatore e aggiungervi sale, senape e qualche goccia di aceto. Frullare a velocità massima e aggiungervi, in un getto sottile, l'olio d'oliva.

La maionese diventerà spessa in poco più di un minuto: aggiungervi il succo di limone, qualche goccia di Worcestershire Sauce, aglio, yogurt, tabasco.

Aggiustare di sale e pepe, guarnire con erba cipollina sforbiciata e servire con la salamella tagliata a fettine spesse un dito.

Photo Gallery