La Tinca - Tinche

TincheLa Tinca. Il suo corpo è coperto da una materia viscida e da piccole scaglie aderentissime e difficili da staccare. A seconda delle varietà cambia il colore della pelle.
Se vi è possibile, acquistate tinche di lago o di fiume perché hanno molto meno pronunciato il gusto di fango. Non vi sono sistemi sufficientemente validi per stabilire se una tinca è stata pescata in un lago o in un fosso. L'unica cosa controllabile visivamente sono le branchie..



Tinca alla loreneseTinca con piselliTinca lago d' iseo
Tinche alla grecaTinche alle acciugheTinca ripiena
Tinche farcite


Consigli per la Tinca. In ogni caso la tinca ha sempre, tanto o poco, sapore di fango (perché si nutre in prevalenza di quanto trova nel fango) perciò deve essere acquistata viva affinché sia possibile purgarla per togliere questo sapore poco gradito.

Photo Gallery