Tinche alla greca

Tinche alla grecaTinche alla greca
Tempo di lavorazione: 1 /2 ora circa
Tempo di cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

4 tinche circa kg 1 -
burro gr 60 -
1 grossa cipolla -
ottimo aceto bianco -
olio d'oliva -
poca farina bianca -
sale - spezie.


Preparazione:

Preparate le tinche . Accendete il forno portandolo sui 180° circa.

Tagliate a fettine sottilissime la cipolla e stendetene la metà circa in un recipiente che possa andare in forno (possibilmente non di alluminio), largo a sufficienza per farvi stare le tinche in un solo strato, non di più; sistemate sulle cipolle le tinche che avrete leggermente infarinato; salatele, spolverizzatele con un pizzico di spezie, copritele con le restanti cipolle e irroratele con qualche cucchiaiata d'olio, ponetevi sopra il burro a pezzetti e bagnate con mezzo bicchiere abbondante di aceto.

Infilate il recipiente nel forno già caldo lasciandovelo per circa quaranta minuti, irrorando di tanto in tanto i pesci con qualche cucchiaiata dell'intingolo che si forma sul fondo del recipiente.

A cottura ultimata servite le tinche ben calde, accompagnandole con patate lessate anch'esse servite calde.


Note - Consigli - Varianti :

La Tinca. Per purgarla fatele ingoiare, mentre è ancora viva, una cucchiaiata o due di aceto.
Quando è morta raschiatela molto bene, più volte, per togliere le squame e quella parte limacciosa che, nelle tinche, è piuttosto abbondante; poi pulitela accuratamente, quindi immergetela in acqua corrente fredda per un'ora.

Photo Gallery