Tinca lago d' iseo

Tinca_del_lago_di_iseoTinca lago d' iseo
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: un'ora e mezzo.

Ingredienti per 4 :

4 tinche di 250 grammi circa ciascuna,
40 grammi di burro,
5 cucchiai di olio d'oliva,
Una tazza di brodo,
5 cucchiai di pane grattugiato,
4 cucchiai di grana grattugiato,
Uno spicchio d'aglio tritato finemente,
Un pizzico di chiodi di garofano in polvere,
Un cucchiaio di prezzemolo tritato,
4 foglie di alloro,
Un pizzico di cannella,
Sale,
Pepe

Preparazione:


Pulite, sventrate e lavate accuratamente le tinche lasciandole sotto l'acqua corrente per eliminare l'eventuale odore di fango.

Ponete in una terrina il pane grattugiato, il formaggio, il prezzemolo, la cannella, i chiodi di garofano in polvere, l'aglio, sale, pepe, qualche cucchiaio d'olio e poco brodo, in modo da ottenere un ripieno di giusta consistenza che lascerete riposare per qualche minuto.

Quindi riempite le tinche e chiudete le aperture con alcuni stecchini. Ungete una larga pirofila, sistematevi le tinche, disponete su ogni pesce una foglia d'alloro.

Tagliate il burro a pezzetti, distribuitelo sui pesci e cospargeteli con l'olio rimasto. Passate in forno già caldo per un'ora e mezzo circa, aggiungendo poco per volta il brodo e rigirando una sola volta, con molta attenzione, i pesci, che dovranno man mano assorbire il sugo fino a diventare croccanti.

Servite subito la preparazione ben calda.


Note - Consigli - Varianti :

Questa ricetta appartiene alla più genuina tradizione popolare della cucina « d'acqua dolce»; originaria di Clusane, nei pressi di Iseo, la tinca così preparata venne battezzata «cappone dei poveri». L'accompagnamento tradizionale è la polenta calda, anche leggermente abbrustolita.

Il 2006 è stato un anno importante: sono state celebrate le nozze d'argento tra Clusane e l'evento gastronomico che caratterizza la terza settimana di luglio sulle sponde del lago d'Iseo.
L'ambizioso traguardo raggiunto è stato festeggiato degnamente con eventi di rilievo che hanno trasformato la tradizionale settimana in un avvenimento di promozione della tinca ripiena al forno.


Consigli sul pesce
Il pesce è un alimento assai pregiato per le sue qualità nutritive. È ricco di sali minerali, di fosforo e vitamine e si presta a svariatissime preparazioni. Il pesce è indicato per pranzi importanti ed è un cibo adatto per bambini e convalescenti..

Photo Gallery