Stoccafisso alla siciliana

Ricetta_Stoccafisso_alla_sicilianaStoccafisso alla siciliana
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: due ore e 15 minuti.

Ingredienti per 4/6 :

800 grammi di stoccafisso già ammollato,
Uno spicchio d'aglio schiacciato,
Mezzo bicchiere di olio d'oliva,
Un bicchiere di vino bianco secco,
Mezzo chilo di pomodori pelati e passati al setaccio,
Una cipolla affettata,
350 grammi di patate,
Una ventina di olive nere snocciolate,
Un cucchiaio di capperi dissalati,
Un cucchiaino di uva sultanina, ammorbidita in acqua tiepida,
Un cucchiaio di pinoli,
Sale,
Pepe appena macinato

Preparazione:

Dopo aver ammollato lo stoccafisso (vedi Stoccafisso all'abruzzese), eliminate la pelle e le lische e tagliatelo a pezzi regolari.

Fate rosolare in una casseruola di terracotta, munita di coperchio, l'olio con l'aglio e la cipolla per dieci minuti; unite lo stoccafisso e continuate la cottura, aggiungendo poco per volta il vino.

Quando questo sarà evaporato completamente unite il passato di pomodori e un bicchiere circa di acqua calda. Salate, pepate, portate a ebollizione, incoperchiate e passate il recipiente nel forno già caldo (160 °C) per circa due ore.

Lavate i capperi e asciugateli; sbucciate le patate, lavatele, tagliatele a pezzi grossi come una noce, e a metà cottura unitele allo stoccafisso insieme ai capperi, le olive, i pinoli e l'uvetta ben strizzata.

Mescolate il composto con delicatezza, in modo da incorporare tra loro gli ingredienti, e portate a termine la cottura.

Servite lo stoccafisso ben caldo nello stesso recipiente di cottura.


Note - Consigli - Varianti :

Stoccafisso alla siciliana si tratta di un robusto piatto unico. Come variante potete eliminare le patate e servire lo stoccafisso su fette di pane casereccio, tostate nel forno e leggermente spruzzate con qualche goccia di buon olio d'oliva.


Baccalà e stoccafisso. Il baccalà, uno degli alimenti ittici più diffusi nel mondo, si produce per essiccazione e salatura delle carni del merluzzo, lo stoccafisso, invece, è un merluzzo di notevoli dimensioni che, dopo la pesca, viene decapitato, aperto ed esposto all'aria per lungo essiccamento, senza essere preventivamente salato, assumendo in tal modo la rigidità di un bastone.

Photo Gallery