Sogliole agli agrumi

ricetteSogliole agli agrumi

Ingradienti:

4 sogliole (200 gr. circa l'una),
100 gr. di burro,
I uovo,
2 cucchiaiate d'olio d'oliva,
2 limoni, I arancia,
2 spicchi d'aglio,
farina,
pangrattato,
sale, pepe q.b.


PREPARAZIONE:

sfilettate le sogliole ricavandone 8 filetti ben spinati e accomodateli in un largo piatto o in un vassoio piuttosto fondo. Allineateli tenendoli ben accostati, anzi leggermente sovrapposti.

Salateli, pepateli, spolverizzateli con l'aglio tritato finissimo o spremuto e bagnateli con il succo dell'arancia e di uno dei limoni.

Teneteli a marinare in luogo fresco per almeno due ore. Togliete i filetti dalla marinata, asciugateli, infarinateli leggermente, immergeteli nell'uovo sbattuto e passateli nel pane grattugiato.

Mettete sul fuoco un tegame con 70 gr. di burro e con l'olio, appena il condimento incomincia a sfrigolare unite i filetti e fateli rosolare da una parte e dall'altra.
Quando saranno cotti accomodateli sul piatto.
Al loro fondo di cottura unite 30 gr. di burro crudo e appena sarĂ  sciolto spegnete il fuoco e mescolatevi il succo dell'altro limone.

Versate subito sulle sogliole e servite immediatamente. Accompagnate con patatine fritte e insalata di verdure crude. Potete guarnire il piatto con spicchi d'arancia pelati a vivo e fogliette di prezzemolo.


NOTA: l'arancia era usata nei secoli passati per insaporire il pesce, anche solo spremuta a crudo come noi oggi facciamo con il limone. Per quest'uso erano preferite le arance amare ma noi, mescolando succo d'arancia con quello di limone, otteniamo una miscela dal gusto particolarmente indicato e gradevole.

QUALCHE CONSIGLIO: se usate dei filetti di sogliola surgelati, fateli scongelare prima di cucinarli, asciugateli bene e lasciateli riposare una mezz'oretta prima di iniziare la preparazione.

VARIANTE: al fondo di cottura potete aggiungere anche un poco di scorza d'arancia grattugiata (solo la parte gialla).

Photo Gallery