Sogliola alla normanna

sogliolaSogliola alla normanna

Ingradienti:

8 filetti di sogliola,
200 gr. di burro,
prezzemolo,
farina,
sale, pepe q.b.

Per le crépes:
I uovo, 4 cucchiaiate di farina,
latte,
sale q.b.

Altri ingredienti:
1 tazza di sugo di pomodoro semplice.

PREPARAZIONE:

sgusciate l'uovo in una ciotola, aggiungetevi una puntina di sale e sbattetelo con la frusta, incorporatevi due cucchiaiate di farina, lentamente e mescolando bene in modo di non formare grumi, diluite con un poco di latte e poi aggiungete il resto della farina e ancora latte fino ad ottenere una pastella morbida ma di una certa consistenza. Lasciatela riposare coperta. Condite i filetti di sogliola con sale e pepe dalle due parti e poi infarinateli leggermente.

Fate sciogliere 120 gr. di burro a fuoco molto lento (ricordatevi che non deve dorare)
e poi travasatelo in una padella per fritti badando di non smuovere il deposito che sarà rimasto sul fondo.

In questo burro cuocete i filetti a fiamma moderata finché saranno ben dorati da entrambe le parti, dovete girarli una sola volta.
Sistemateli in un piatto di portata ovale e teneteli al caldo.
Con la pastella preparata, adoperando 30 gr. del burro avanzato, cuocete delle crépes sottilissime e piuttosto larghe.

Arrotolatele e tagliatele a striscette. Scaldate il sugo di pomodoro in una larga padella, mescolatevi il burro rimasto e le striscette di crépes, cospargete con il prezzemolo tritato.


NOTA: è una preparazione semplice e raffinata con una combinazione di sapori proprio eccellente.

QUALCHE CONSIGLIO: per preparare la pastella usate indifferentemente la frusta o un cucchiaio di legno, ma non sbattete mai energicamente, girate invece a lungo con gesti ampi e lenti e senza mai fermarvi.

VARIANTE: potete eliminare il sugo di pomodoro: disponete le striscette di crépes sopra e tutt'intorno ai filetti di sogliola e irrorate il tutto con del burro fuso e dorato.

Photo Gallery