Sgombri in salsa bianca

Ricetta_SgombriSgombri in salsa bianca
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 15 minuti.

Ingredienti per 4 :

900 grammi di sgombri freschissimi,
200 grammi di cozze ,
Una carota a fettine,
Una cipolla spellata ,
Una costola di sedano a pezzetti,
Un cucchiaio di prezzemolo,
Tre cucchiai di aceto di vino bianco,
Tre quarti di litro di acqua,
Un quarto di litro di salsa
vellutata al fumet di pesce,
Sale.

Preparazione:

Eliminate le teste, le interiora e le pinne, lavate a lungo gli sgombri sotto l'acqua corrente, quindi fateli lessare per cinque o sei minuti in un tegame con acqua leggermente salata, l'aceto, le verdure e il prezzemolo; sgocciolateli, eliminate la pelle e le eventuali lische, ricavate i filetti, disponeteli su un piatto di servizio e teneteli in caldo.

Nel frattempo lavate e spazzolate le cozze, mettetele in una padella su fuoco medio, incoperchiate e lasciatele sul fuoco sino a quando saranno aperte; quindi staccate solo la valva superiore, lasciando il mollusco in quella inferiore.

Aiutandovi con un cucchiaio mettete nelle cozze parte della salsa e disponetele tutt'intorno agli sgombri, versando su questi la salsa rimasta.

Portate subito in tavola la preparazione ben calda.

Volendo potrete sostituire la salsa con una maionese in vasetto.


Note - Consigli - Varianti :

Cozze. Questa voce dialettale, originaria dell'Italia centro-meridionale, è ormai entrata nell'uso comune per indicare i mitili (o muscoli, o peoci), molluschi a valve uguali, oblunghe, di color nero violaceo con carne giallo rossiccia.

Le cozze sono oggetto di una intensa coltivazione artificiale che purtroppo talvolta avviene anche in bacini inquinati. Questi molluschi hanno una straordinaria capacità di filtrare l'acqua, trattenendo alcuni batteri, utili a loro, ma dannosi all'uomo.

Per questo motivo è prescritto un periodo di riposo delle cozze in acque sicuramente pulite, prima di avviarle al consumo.

Photo Gallery