Scampi e peoci alla griglia

Scampi_e_peoci_alla_grigliaScampi e peoci alla griglia
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa più il tempo necessario
per lasciarli a macero
Tempo di cottura: 15 minuti circa
(a seconda della capacità della griglia)

Ingredienti per 4 persone :

peoci grossi kg 1 -
grosse code di scampi gr 500 -
2 rametti di salvia fresca -
2 limoni -
olio d'oliva -
salsa worcester -
senape -
salsa tabasco -
sale - pepe.

Preparazione:

Lavate ripetutamente i peoci strofinandoli con una spazzola dura, quindi metteteli in una padella, ponetela sul fuoco e lasciatevela sino a che i peoci, sentendo il calore, si sono aperti, via via che si aprono togliete il mollusco e buttate le valve.

A lavoro ultimato, se necessario, lavate i molluschi con acqua tiepida e salata per togliere ogni traccia di terra, poi lasciateli scolare. Sgusciate le code degli scampi, fate una leggera incisione sul dorso e togliete il budellino terroso, lavateli e lasciateli scolare.

Versate in una terrina il succo di un limone, tre cucchiaiate d'olio, mezzo cucchiaino di senape, tre gocce di worcester, una di tabasco, il sale (poco) e il pepe (tanto) necessari; con una forchetta mescolate bene,quindi unite le code degli scampi e i peoci, mescolate affinché tutti possano insaporirsi bene, ponete sul recipiente un coperchio e lasciate stare così a macero per circa due ore.

Nel frattempo lavate la salvia e asciugatela. Quando i molluschi e i crostacei hanno riposato il tempo necessario, infilateli in lunghi spiedini (se preferite in stecchi di legno) alternandoli fra loro, mettendo di tanto in tanto anche qualche fogliolina di salvia.

A lavoro ultimato ponete a fuoco una griglia pulitissima. Chi dispone del forno con il grill può usarlo (in questo caso adoperate solo spiedini di metallo); le più fortunate, quelle che dispongono di un fornello con brace di legna, useranno questo.

Appena la griglia è ben calda, ungetela con poco olio, sistematevi sopra gli spiedini e lasciateli cuocere a fuoco non eccessivo, irrorandoli di tanto in tanto con un poco del liquido della marinata.

Quando sarete ben certi che sono cotti da una parte girateli dall'altra e terminate di cuocerli.
A cottura ultimata accomodate gli stecchi su un piatto da portata, decorate con spicchi di limone e servite.


Note - Consigli - Varianti :

Dato che cucinando alla griglia si sviluppa non poco fumo e odore, è preferibile fare questa operazione con le finestre della cucina spalancate e la porta chiusa, per impedire al fumo di spandersi per la casa.

Chi può, faccia questa operazione all'aria aperta. Quelli di voi che non dispongono di griglie di nessuna specie possono benissimo cuocere gli spiedini usando una larga padella dei fritti.

Photo Gallery