Salmone alla svedese

Ricetta_Salmone_alla_svedeseSalmone alla svedese
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 :

Un pezzo da un chilo di salmone fresco,
Un litro e mezzo di court-bouillon,
Sale.

Per la salsa:
40 grammi di burro,
20 grammi di farina bianca,
Un quarto di litro di panna liquida,
Un tuorlo d'uovo,
Un cucchiaino di zucchero,
Tre cucchiai di succo di limone,
Sale, Pepe.

Preparazione:

Preparate il pesce e fatelo lessare nel court-bouillon come descritto nel Salmone fresco bollito.

Per preparare la salsa fate sciogliere, sul fuoco basso, il burro in una casseruola, aggiungete la farina e poco per volta la panna e mezzo bicchiere del court-bouillon caldo nel quale avete cotto il pesce.

Mescolando in continuazione col cucchiaio di legno, lasciate cuocere per sei minuti; quando la salsa accenna a bollire, salate, pepate, aggiungete lo zucchero e il succo di limone continuando a mescolare.

In una terrina sbattete con la frusta metallica il tuorlo d'uovo al quale aggiungerete poca salsa appena preparata e che verserete nuovamente nella casseruola della salsa stessa.

Mettete nuovamente sulla fiamma bassa per pochi minuti badando però che la salsa non bolla, e servitela ben calda in una salsiera con il salmone.


Note - Consigli - Varianti :

Salmone. Questo pesce dalla struttura affusolata, caratteristica dei veloci nuotarori, trascorre la sua vita fra le acque marine e le acque dolci. Dopo aver raggiunto la maturità sessuale si dirige verso la foce di alcuni fiumi e si trasferisce nelle acque dolci, nuotando contro corrente, così da raggiungere, durante il periodo della riproduzione, la sorgente del fiume e dei suoi affluenti.

La lunghezza di questo pesce può giungere fino a un metro e mezzo. Il salmone è diffuso nell'Atlantico settentrionale; è assente in Italia, mentre lo si trova in Francia, Olanda, Scozia, Gran Bretagna, Scandinavia, ecc.

Gli esemplari che risalgono i fiumi sono preferiti, mentre il salmone di mare è meno pregiato. Considerato uno dei pesci più pregiati, per sapore e compattezza di polpa, il salmone, ha sempre avuto molto risalto nella cucina di alto livello.

Il colore roseo delle carni lo rende ancora più apprezzato e, per estensione, si considerano migliori anche gli altri pesci della stessa famiglia con caratteristiche simili, quali i carpioni del Garda e le trote dette salmonate.

Di solito i salmoni hanno un peso che si aggira intorno ai tre-sette chili o più, e questo limita l'utilizzazione del pesce intero in famiglia, riservata piuttosto ai ristoranti, dove i salmoni, generalmente surgelati, vengono serviti pochés, sul carrello.

Photo Gallery