Razza in salsa piccante

Razza in salsa piccanteRazza in salsa piccante
Tempo di lavorazione: 1/2 ora circa
Tempo di cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

1 pezzo di razza circa gr 800 -
prezzemolo gr 50 -
pinoli gr 10 -
ottimo aceto -
olio d'oliva -
3 acciughe salate -
1 cucchiaiata di capperi -
1 spicchio d'aglio -
1 panino mollicoso -
sale - pepe.


Preparazione:

Pulite e lessate la razza. Nel frattempo mettete la mollica del panino in una tazza e inzuppatela d'aceto. Lavate e diliscate le acciughe.

Mondate, lavate il prezzemolo, scuotetelo molto bene, mettetelo in un mortaio insieme alle acciughe, ai pinoli, ai capperi (se erano sotto sale lavateli molto bene), allo spicchio d'aglio e alla mollica del pane strizzata, poi pestate bene riducendo tutto in poltiglia.

In mancanza di mortaio ponete tutto quanto nel vaso del frullatore munito di coltelli e fate andare alla massima velocità per uno o due minuti, oppure tritate tutto finissimo.

Sia in un modo che nell'altro mettete il ricavato in un tegame (non di alluminio) largo a sufficienza per farvi stare i pezzi di pesce in un solo strato, aggiungete due cucchiaiate d'aceto, il sale e il pepe necessari e, sempre mescolando, e poco alla volta, circa mezzo bicchiere d'olio.

Ponete il recipiente su fuoco moderato, quando la salsa alza il bollore, sistematevi i pezzi di razza e lasciateli insaporire a fuoco moderatissimo per circa quindici minuti, voltandoli con molto garbo una sola volta.

A cottura ultimata accomodateli, insieme con la loro salsa, su un piatto da portata scaldato e serviteli accompagnandoli con piccole patate lessate e ancora bollenti.


Note - Consigli - Varianti :

Le carni della Razza sono bianche e saporite anche se piuttosto coriacee; perciò è preferibile tenerle per almeno due giorni sul ghiaccio, prima di cuocerle, affinché si inteneriscano. Il suo fegato è ottimo e viene cotto e servito insieme al pesce, oppure si utilizza per preparare crostini o altri manicaretti.

Photo Gallery