Razza fritta con cipolle

Razza_frittaRazza fritta con cipolle
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa, più 2 ore circa per tenere
il pesce in marinata
Tempo di cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

1 /2 razza circa gr 800 -
2 grosse cipolle rotonde -
poca farina bianca -
2 uova -
pane grattugiato -
olio di semi -
1 foglia di alloro -
timo -
3 gambi di prezzemolo -
aceto bianco -
2 limoni -
sale - pepe.

Preparazione:

Preparate e lessate la razza tagliandola a pezzi grossi come mezza carta da gioco (anche un poco più piccoli), unendo all'acqua di cottura solo una fettina di cipolla.

Quando sono cotti, sgocciolati e pelati, sistemateli in un piatto profondo facendo un solo strato, salateli, pepateli, copriteli con le restanti cipolle tagliate a fette rotonde alte circa mezzo centimetro (dovrete poi friggerle), quindi irrorateli con il succo di un limone molto succoso, girateli affinché si insaporiscano tutti bene, ponete sul piatto un coperchio e tenete il pesce al fresco per circa un'ora.

Trascorso questo tempo sgusciate in un piatto fondo le uova, salatele e con una forchetta sbattetele bene. Scolate dalla marinata i pezzi di razza e asciugateli. Scolate e asciugate anche gli anelli di cipolla.

Infarinate leggermente i pezzi di pesce poi immergeteli nelle uova sbattute quindi passateli nel pane grattugiato. A lavoro ultimato ponete a fuoco una padella dei fritti con abbondantissimo olio, quando è ben caldo mettetevi i pezzi di pesce e lasciateli cuocere a fuoco vivace sino a quando sono divenuti ben dorati e croccanti da tutte le parti.

Mentre friggono infarinate gli anelli di cipolla, metteteli in un setaccio e scuoteteli per far scendere la farina eccedente. Con una paletta scolate i pezzi di pesce ben dorati e metteteli su un foglio di carta assorbente, salateli con sale fino e teneteli in caldo mentre terminate di friggere gli altri.

Allorché tutto il pesce è ben fritto, mettete nella padella (l'olio dovrà essere sempre abbondante e bollente) gli anelli di cipolla e lasciateli friggere a fuoco vivace. Mentre cuociono ponete il pesce su un piatto da portata facendo un monticello e sistemate ai due lati due mezzi limoni.

Scolate le cipolle e accomodatele sugli altri due lati del piatto, salatele e servite subito.
Volendo potete immergere pesce e cipolla in una pastella, anziché nell'uovo.


Note - Consigli - Varianti :


La Razza. Ve ne sono di molte specie, le migliori sono quelle che hanno sul dorso, che è di colore verdastro o giallastro, piccoli scudetti ossei a punte uncinate (appunto perciò sono dette "chiodate"). Ha ambedue gli occhi sul dorso.

Photo Gallery