Razza al gratin

Razza al gratinRazza al gratin
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 50 minuti.

Ingredienti per 4 :

800 grammi circa di polpa di razza,
200 grammi di champignons,
Un cucchiaio di cipolla tritata finemente,
Mezzo cucchiaio di prezzemolo tritato finemente,
50 grammi di burro,
5 cucchiai d'olio,
Mezzo bicchiere di vino bianco secco,
Mezzo cucchiaio di pane grattugiato,
Un limone,
Sale, Pepe.


Preparazione:


Spellate (o fate spellare dal pescivendolo) la razza; pulitela, lavatela e tagliatela in quattro pezzi.
Pulite i funghi e lavateli molto bene con acqua acidulata con il succo di limone; scolateli, asciugateli bene e tagliateli a fettine sottilissime.

Mettete in un tegame l'olio, 30 grammi di burro e la cipolla; appena questa sarà imbiondita aggiungete i funghi e lasciateli cuocere a fuoco basso finché avranno perso tutta la loro umidità, quindi salate, pepate e unite il prezzemolo.

Togliete il recipiente dal fuoco e versate il contenuto in una pirofila rotonda. Disponetevi sopra i pezzi di pesce, salateli, pepateli leggermente, spolverizzateli col pane grattugiato e irrorateli col vino bianco.

Distribuite il burro rimasto a fiocchetti su tutta la preparazione prima di mettere la pirofila in forno a 180 °C, nella parte più alta, per circa 30 minuti, fino a quando si sarà formata la crosta del gratin.

Servite in tavola nello stesso recipiente.


Note - Consigli - Varianti :

Alla razza appartengono diverse specie: la razza chiodata, quella bavosa o cappuccina e la razza monaca o dal muso lungo. La razza chiodata misura circa 90 centimetri a metri 1,25 di lunghezza, compresa la coda .

Si chiama così perchè presenta delle protuberanze dure, senza una forma geometrica ben definita, presenti sulla pelle. Ha il corpo di colore grigio-bruno macchiato di nero. Vive nell'Atlantico orientale, nel Mediterraneo e nel Baltico.

Caccia all'agguato affondandosi nella sabbia, da dove sorveglia i dintorni servendosi dei suoi occhi dorsali e poi quando avvista le prede, piomba all'improvviso su di esse.

Si nutre di pesci e di crostacei, che cattura coprendoli col proprio corpo. Le uova sono molto grandi e vengono deposte a gruppi nel fondo.

Photo Gallery