Cosce di rane in tegame alle uova

Cosce_di_rane_alle_uovaCosce di rane in tegame alle uova
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

60 rane grassocce già spellate -
burro gr 50 -
prezzemolo gr 20 -
2 cucchiaiate di formaggio grana -
6 uova -
olio di semi -
poca farina bianca -
sale - pepe.

Preparazione:

Mondate, lavate e tritate il prezzemolo (se lo gradite unite anche uno spicchio d'aglio). Staccate le cosce alle rane, lavatele bene, poi sfilate l'ossicino e infarinatele leggermente, mettetele in un setaccio e scuotetele per far scendere la farina eccedente.

Ponete a fuoco in un padellino, largo a sufficienza per farvi stare le cosce in un solo strato, abbondantissimo olio, quando è ben caldo mettetevi le cosce e lasciatele friggere a fuoco non eccessivo girandole di tanto in tanto; a cottura ultimata scolatele molto bene.

Sgusciate in una terrina le uova, salatele, pepatele, con una forchetta sbattetele un poco, quindi incorporatevi il grana e il prezzemolo tritato.

Fate sciogliere in un tegame del diametro di circa venti centimetri, e che possa andare anche in tavola, il burro, quindi mettete nel recipiente le cosce delle rane e lasciatele rosolare per un istante, versatevi sopra le uova preparate, mescolate e, appena le uova tendono a cuocersi, stendetele; incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo affinché il composto possa cuocersi in modo uniforme senza bruciarsi nella parte sotto, poi servite la preparazione senza toglierla dal recipiente di cottura.

A piacere accompagnate con una salsina al pomodoro ben burrata.


Note - Consigli - Varianti :

Se desiderate utilizzare anche il resto delle rane scottatele poi spolpatele e unite la poca polpa ricavata alle uova, insieme al prezzemolo. Potete anche usare il busto per fare, insieme alle solite verdure, un leggero brodo.

Photo Gallery