Pesce persico al burro e salvia

Pesce_persico_al_burro_e_salviaPesce persico al burro e salvia
Tempo di lavorazione e di cottura: 1/ 2 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

pesci persici circa kg 1 -
panna gr 200 -
burro gr 100 -
prezzemolo gr 30 -
poca farina bianca -
1 limone -
1 uovo -
1 rametto fresco di salvia -
sale - pepe.


Preparazione:

Sfilettate i pesci. Ponete a fuoco in un tegame, largo a sufficienza per farvi stare i filetti in un unico strato, il burro e le foglie di salvia (che avete prima ben lavato e asciugato), lasciatele rosolare a fuoco moderatissimo per circa un minuto, quindi sistemate nel recipiente i filetti leggermente infarinati, salateli, pepateli e fateli cuocere a fuoco moderatissimo irrorandoli di tanto in tanto con la panna.

Nel frattempo mondate, lavate e tritate il prezzemolo. Scaldate un piatto da portata e, a cottura ultimata, accomodatevi i filetti, poi teneteli in caldo.

Togliete le foglie di salvia e buttatele, unite all'intingolo rimasto il prezzemolo, mescolate; dopo mezzo minuto circa, togliete il recipiente dal fuoco e incorporatevi, mescolando in continuazione, il tuorlo e il succo di mezzo limone, versate poi la salsina ricavata sui pesci e serviteli ben caldi accompagnandoli con piccole patate lessate e ancora bollenti.


Note - Consigli - Varianti :

Consigli per il Pesce Persico. Da taluni buongustai il persico è ritenuto il più delicato pesce di acqua dolce. Gli esemplari piccolissimi si cucinano fritti. Quelli più grossi sono ottimi cotti alla mugnaia o lessati in un brodetto all'aceto.

Se avete a disposizione un persico del peso di circa un chilo, potete farlo anche arrostito in forno, irrorato di burro. Ottimi i filetti che si possono cuocere in molti modi. È da preferire nel mese di maggio.

Photo Gallery