Trance di palombo alla salvia

Trance_di_palombo_alla_salviaTrance di palombo alla salvia
Tempo di lavorazione e di cottura: 1/2 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

4 fette di palombo circa gr 800 -
burro circa gr 100 -
1 rametto di salvia freschissima -
olio d'oliva -
poca farina bianca -
1 limone -
sale - pepe.



Preparazione:

Potete cuocere allo stesso modo anche tonno, storione, spada ecc. Togliete alle fette di pesce, se c'è, la pellicina che le circonda, lavatele e asciugatele, poi infarinatele leggermente da entrambi i lati (non battetele).

Ponete a fuoco in un tegame, largo a sufficienza per farvi stare le fette in un solo strato, settanta grammi circa di burro, mezza cucchiaiata d'olio (impedirà al burro di colorirsi in modo eccessivo) e le foglie di salvia, lasciate soffriggere per un istante quindi mettete nel recipiente le fette di pesce e fatele cuocere a fuoco vivace.

Quando vi sembreranno ben cotte da un lato con una paletta voltatele e terminate di cuocerle; un istante prima di levarle dal fuoco salatele, pepatele e irroratele con il succo del limone.

A cottura ultimata accomodatele su un piatto da portata e ponete su ogni fetta una fogliolina di salvia. Fuori dal fuoco amalgamate all'intingolo rimasto nel recipiente il restante burro, versatelo sul pesce e servitelo in tavola.

Se desiderate variare e rendere la preparazione più appetitosa, quando unite il burro, aggiungete anche mezzo cucchiaino di senape, una cucchiaiata di Cognac e qualche cappero, quindi versate la salsina bollente sulle fette e servite.


Note - Consigli - Varianti :

Preparazione svelta e gustosissima

Il palombo è un pesce di mare della famiglia degli squali. Viene venduto a tranci più o meno grossi. Ha carne (specialmente negli esemplari giovani) bianca, compatta, gustosa e senza spine.

Photo Gallery