Lumache in umido

Lumache_in_umidoLumache in umido
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa, più il tempo necessario
per lasciare purgare le lumache
Tempo di cottura: 4 ore circa

Ingredienti per 4 persone :

48 lumache -
prezzemolo gr 50 -
burro gr 50 -
salsina di pomodoro -
poca farina bianca -
aceto -
1 cipolla -
1 spicchio d'aglio -
olio d'oliva o di semi -
1/2 bicchiere dì vino bianco secco -
sale - pepe.


Preparazione:

Preparate le lumache e a operazione ultimata, quando sono ben lavate scolatele, asciugatele e infarinatele, poi mettetele in un setaccio e scuotetele per far scendere l'eccedenza.

Ponete a fuoco in un tegame, largo a sufficienza per farvi stare le lumache in un solo strato, abbondante olio; quando è ben caldo mettetevele e lasciatele friggere mescolandole spesso.

Nel frattempo mondate, lavate il prezzemolo poi, insieme con la cipolla e lo spicchio d'aglio, tritatelo finissimo. Quando le lumache sono dorate e ben secche, scolate l'olio che è servito per friggerle, unite il burro, versate nel recipiente il vino bianco e fate cuocere sino a che questo è evaporato; aggiungete alle lumache il prezzemolo tritato e una cucchiaiata di salsina di pomodoro sciolta in un bicchiere circa di acqua calda, salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto e unendo, se necessario, pochissima acqua.

A cottura ultimata servitele su piatti caldi accompagnandole con polenta.


Note - Consigli - Varianti :

La lumaca è protetta da una conchiglia a spirale entro la quale può ritirarsi e rimanervi anche per diversi mesi. Con le lumache si possono preparare diversi gustosissimi piatti: sono ottime, le migliori sono quelle di vigna. Se possibile date la preferenza a lumache con l'opercolo (apertura) chiuso, raccolte da ottobre a marzo perché hanno un gusto migliore.

Photo Gallery