Lumache alla spagnola

Ricetta_lumacheLumache alla spagnola
Tempo di riposo: due giorni.
Tempo di preparazione: un'ora e mezzo.
Tempo di cottura: tre ore e 10 minuti.

Ingredienti per 4 :

48 lumache col guscio,
Un decilitro di olio,
Una cipolla tritata finemente,
Un cucchiaino di spezie miste in polvere,
Uno spicchio d'aglio tritato,
Un pizzico di semi di finocchio,
Due cucchiai di prezzemolo tritato finemente,
Un cucchiaio di maizena (se necessario),
Sale


Preparazione:

Preparate le lumache come descritto nelle Lumache alla borgognona.
Fate rosolare la cipolla nell'olio, unite le lumache e lasciatele cuocere a fuoco moderato, rigirandole fino a che la cipolla avrà assunto un colore leggermente dorato.

Aggiungete tanta acqua quanto basta per coprire a filo il tutto e lasciate cuocere piano a fuoco basso per circa tre ore, aggiungendo, se necessario, poca acqua calda per volta.

Trascorso il tempo di cottura aggiungete alle lumache, le spezie, il prezzemolo, l'aglio, i semi di finocchio e il sale.

Lasciate cuocere ancora per una decina di minuti; se la salsa risultasse troppo liquida, potrete addensarla aggiungendo un cucchiaio di maizena sciolta in poca acqua fredda.

Rigirate ancora per qualche minuto, quindi ponete ogni lumaca e parte della salsa nei gusci; servitele ben calde negli appositi piatti per lumache.


Note - Consigli - Varianti :

Preparazione necessaria delle lumache prima della cottura Mettere le lumache a bagno con abbondante acqua fredda, lavarle e togliere la chiusura calcarea con la punta di un coltellino. Passare le lumache, ben lavate e sgocciolate, in altro recipiente, ricoprirle abbondantemente d'acqua fredda, aggiungervi sale grosso, aceto e un poco di farina e scuoterle frequentemente.


La maizena, chiamata anche amido di mais, è una farina bianca ottenuta dalla lavorazione del granoturco; essenzialmente si può dire che si tratti di una farina di maisalla quale sono state eliminate le proteine, le fibre e i grassi, lasciando esclusivamente un composto di colore bianco.

E' particolarmente apprezzata e indicata per i celiaci, cioè le persone allergiche e intolleranti al glutine, che non possono consumare le normali farine

Photo Gallery