Luccio con salsa d'uova

Ricetta_Luccio_con_salsaLuccio con salsa d'uova
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e 40 minuti.

Ingredienti per 4 :

600 grammi di luccio, in 4 tranci di circa 4 centimetri di spessore,
Due grosse cipolle affettate sottilmente,
Una carota tagliata a sottili rotelle,
50 grammi di burro,
Due uova sode tritate finemente ,
Una fetta di limone,
due cucchiai di succo di limone,
Due tazze di acqua calda,
Sale,
Pepe


Preparazione:

Lavate e asciugate il pesce; mettete in una casseruola le cipolle, la carota, la fetta di limone e i tranci di pesce, condite con sale e pepe, aggiungete due tazze d'acqua e portate a lenta ebollizione.

Lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti. Cinque minuti prima di mettere il pesce sul piatto di servizio fate sciogliere a fuoco basso il burro in una piccola casseruola, unite le uova tritate e il succo di limone, e rigirando con delicatezza lasciate scaldare per cinque minuti.

Togliete quindi i tranci di luccio dalla casseruola, disponeteli nel piatto di servizio caldo e copriteli con la salsetta di uova ben calda; servite immediatamente.

Come contorno potrete servire delle piccole patate cotte a vapore guarnite con qualche ciuffetto di prezzemolo fresco.


Note - Consigli - Varianti :


Fra i pesci d'acqua dolce è uno dei più apprezzati e rari, soprattutto perché non lo si alleva, come avviene per altre specie, ma bisogna catturarlo nelle acque « libere ».

A questa fama di cibo pregiato contribuiscono il buon sapore della carne, il peso (un luccio raggiunge facilmente ì due o tre chili) e il prestigio che gli viene dalla sua rarità.

Per contro, le lische, del tipo sottile, abbondano, specie negli animali più grossi: anche per questo i Francesi, pur stimando molto questo pesce, utilizzano la polpa particolarmente per pàtés e polpette, ossia per le quenelles.

Da noi, la preparazione si basa in particolare su ricette lombarde, in quanto lo si cattura in particolare nei laghi Maggiore, di Como e di Mantova. Ma anche senza ricorrere a ricette elaborate, il luccio cotto a vapore e condito con olio e limone è eccellente.

Lo si deve acquistare fresco, ed è bene cuocerlo al più presto: per gli esemplari superiori ai due chili è tuttavia opportuna una frollatura, nella parte media del frigorifero, di circa 48 ore.

Photo Gallery