Involtini di palombo

Involtini_di_palomboInvoltini di palombo
Tempo di lavorazione e di cottura: 1 ora abbondante

Ingredienti per 4 persone :

fettine sottili di palombo circa gr 700 -
burro circa gr 100 -
gruyère gr 70 -
prezzemolo gr 30 -
2 uova -
1 panino raffermo -
poco latte -
poca farina bianca -
qualche foglia di salvia -
1 spicchio d'aglio -
pane grattugiato -
olio d'oliva -
2 acciughe salate -
sale - pepe.

Preparazione:

Grattugiate il formaggio. Lavate e diliscate le acciughe. Mondate, lavate il prezzemolo, poi, insieme con lo spicchio d'aglio e le acciughe, tritatelo finissimo.

Mettete a macerare nel latte mezzo panino. Con il batticarne battete leggermente le fette di pesce, indi tagliatele ai lati pareggiandole: a lavoro ultimato dovranno avere pressappoco la dimensione di una carta da giuoco.

Tritate i ritagli fatti e metteteli in una terrina, unite il formaggio, un uovo (scegliete il più piccolo), il prezzemolo, il panino ben strizzato dal latte e mescolate amalgamando bene gli ingredienti; distribuite il ricavato al centro delle fette di palombo, avvolgete poi queste su se stesse chiudendo all'interno il composto, badando di fare degli involtini più regolari possibili.

Rompete in un piatto fondo l'uovo rimasto, salatelo, pepatelo e con una forchetta sbattetelo bene. Infarinate leggermente gli involtini, immergeteli poi nell'uovo e passateli nel pane grattugiato facendolo aderire bene.

A lavoro ultimato ponete a fuoco, in una padella dei fritti, abbondante burro, due cucchiaiate d'olio e le foglie di salvia (prima lavate e asciugate); quando i grassi sono ben caldi mettetevi gli involtini e lasciateli cuocere a fuoco piuttosto vivace, ma non eccessivo, affinché possano cuocersi anche internamente, girandoli da tutte le parti.

A cottura ultimata accomodateli su un piatto da portata, decorate con spicchi di limone e serviteli ben caldi accompagnandoli con patate fritte.


Note - Consigli - Varianti :

Se desiderate variare potete cuocere questi involtini in un intingolo composto da una cipolla tritata, pomodori e prezzemolo tritato; in questo caso non andranno passati nell'uovo e nel pane ma solo infarinati leggermente.

Li servirete con patate lessate anziché fritte oppure con un riso all'inglese.

Photo Gallery