Gamberoni in insalata di riso alla spagnola

Gamberoni_in_insalataGamberoni in insalata di riso alla spagnola
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 :

12 gamberoni,
300 grammi di riso,
4 cucchiai di olio,
50 grammi di tonno sbriciolato,
Due uova sode tagliate a spicchi,
Il succo di un limone,
Una maionese di due uova (o l'equivalente in vasetto),
Sale,
Pepe.


Preparazione:

Lessate i gamberoni in acqua salata per cinque o sei minuti, lasciateli raffreddare, scolateli, sgusciateli e togliete i filamenti neri.

Fate cuocere il riso al dente in acqua bollente leggermente salata, scolatelo e passatelo sotto l'acqua fredda; scolatelo ancora. Disponete il riso in una insalatiera.

Sbattete l'olio con il succo di un limone e un pizzico di pepe e condite il riso mescolando bene; versatelo quindi in uno stampo a corona, leggermente unto d'olio, comprimendolo bene col dorso d'un cucchiaio.

Lasciatelo per pochi minuti e poi rovesciatelo sul piatto di servizio, mettendo nel centro prima i gamberoni, quindi le uova sode tagliate a spicchi e sopra a questi il tonno sbriciolato.

Servite in tavola accompagnando con la maionese posta in una salsiera.


Note - Consigli - Varianti :

Gamberi. Con questo nome si indicano numerose specie di crostacei di media dimensione, distinte dai gamberetti, più piccoli. Come molti altri crostacei, sogliono mimetizzarsi e nascondersi nei fondi sabbiosi e fangosi.

Fra le specie più frequenti e apprezzate ricordiamo il gambero rosso, lungo fino a 20 centimetri, di color rosso chiaro, con testa violacea (il maschio è più lungo e con colori più accentuati); il gambero imperiale, o spannocchia o mazzancolla, approssimativamente delle stesse dimensioni, bruno con sfumature rossastre; il gambero bianco, che raggiunge soltanto 16 centimetri, compreso il lungo rostro, e vive in acque piuttosto profonde.

Il gambero d'acqua dolce vive soprattutto nei ruscelli ed è particolarmente apprezzato; ha colore bruno verdastro e testa terminante a triangolo, fornita di forti pinze.

Photo Gallery