Gamberi fritti

Gamberi frittiGamberi fritti
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 8 minuti.

Ingredienti per 4 :

Mezzo chilo di code di gamberi imperiali già sgusciati -
Due cucchiai di farina bianca -
Due uova sbattute leggermente -
Due limoni tagliati a fettine -
Abbondante olio di semi per friggere -
Sale.

Preparazione:

Lavate e asciugate i gamberi, infarinateli e passateli nelle uova sbattute leggermente salate.
Ponete l'olio in un'ampia padella per fritti e quando sarà bollente fatevi friggere i gamberi per sette o otto minuti.

Quando saranno dorati da tutte le parti toglieteli con la paletta e passateli nella carta assorbente. Spolverizzateli leggermente con il sale e serviteli ben caldi, accompagnati da fettine di limone.


Note - Consigli - Varianti :

Nella cucina dell'Ottocento, il gambero era quasi esclusivamente quello d'acqua dolce, specie di torrente.

Oggi solo in alcuni territori rimasti ecologicamente « sani » si trovano ancora gamberi d'acqua dolce, che vengono spediti in aereo ai ristoranti di lusso o alla pescherie specializzate a prezzo molto elevato.

Inoltre, avendo corazza robusta, hanno poca polpa e richiedono notevole lavoro per prepararli e per eliminare le corazze.

Spesso, così, le ricette di gamberi si realizzano utilizzando degli scampi o i gamberi di mare (gamberi rossi o bianchi) di peso notevole, detti gamberoni, provenienti soprattutto dalla Spagna o dal Giappone, dove attualmente se ne tentano anche gli allevamenti.

Photo Gallery