Filetti di sogliola

Ricetta_Filetti_di_sogliolaFiletti di sogliola
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 :

8 filetti di sogliola (800 grammi circa),
200 grammi di patate,
Una confezione di fondi di carciofo surgelati (circa 300 grammi),
Due pomodori maturi, ben sodi, tagliati a fette rotonde alte circa
un centimetro e private dei semi ,
4 cucchiai di latte,
Tre cucchiai di farina,
90 grammi di burro,
Il succo di mezzo limone,
Tre cucchiai di olio,
Un cucchiaio di prezzemolo tritato,
Sale

Preparazione:

Mentre fate scongelare i fondi di carciofo, sbucciate le patate, lavatele, asciugatele, tagliatele a tocchetti e friggetele in 30 grammi di burro per 15-20 minuti, scuotendo di tanto in tanto la padella affinché diventino dorate uniformemente.

Salatele leggermente, quindi mettetele sul piatto di portata e tenetele in caldo. Aggiungete nella padella 20 grammi di burro, tagliate in quattro parti i carciofi e fateli saltare nella padella.

Appena diventeranno teneri toglieteli e metteteli nello stesso piatto con le patate, tenendo tutto in caldo. Lavate e asciugate i filetti di sogliola; versate il latte in un piatto fondo, aggiungete un pizzico di sale, immergetevi i filetti di sogliola, quindi passateli nella farina, scuotendoli leggermente affinché cada l'eccesso.

Fate sciogliere nella padella il burro rimasto e fatevi dorare le sogliole uniformemente da ambo le parti. Intanto, in un padellino, fate saltare velocemente nell'olio le fette di pomodoro.

Quando le sogliole saranno pronte, disponetele sopra le patate e i carciofi tenuti in caldo, spruzzate il tutto con poco succo di limone e sale, decorate con le fette di pomodoro e il prezzemolo tritato e servite subito.


Note - Consigli - Varianti :

Quanto ai filetti, si può dire non esistano limiti alla fantasia di un cuoco per adattarli a qualsiasi preparazione, con prevalenza di quelle in cui figurano salse di ogni genere e guarnizioni che vanno dalle puree di verdura ai frutti di mare.

La sogliola è ovunque considerata un pesce pregiato, sia che si tratti di esemplari del Mediterraneo sia dell'Oceano (in Gran Bretagna sono celebri le sogliole di Dover).

Anche i piatti con le salse seguono le regole delle preparazioni analoghe: servizio immediato appena la vivanda è pronta, cotta al fuoco diretto o gratinata. I filetti surgelati si possono mettere in tegame appena tolti dalla confezione: non occorre farli scongelare.


Il carciofo è una pianta erbacea bienne probabilmente derivata dalla selezione orticola del cardo selvatico. Quindi non si rinviene allo stato spontaneo, ma viene abbondantemente coltivata come ortaggio.

Tra i condimenti ideali per i carciofi, oltre all'olio extravergine d'oliva, troviamo il succo di limone, utile per evitare che i carciofi anneriscano dopo essere stati tagliati. Essi possono essere inoltre preparati al forno e gratinati utilizzando pane secco casereccio grattugiato e pinoli.

Photo Gallery