Peoci alla marinara

Peoci_alla_marinaraPeoci alla marinara
Tempo di lavorazione e di cottura: 1 ora circa, più il tempo
necessario per lasciare raffreddare i peoci

Ingredienti per 4 persone :

peoci piuttosto grossi circa kg 1,500 -
prezzemolo gr 50 -
2 spicchi d'aglio -
olio d'oliva -
1/ 2 bicchiere di vino bianco secco -
sale -
pepe.


Preparazione:

Lavate accuratamente i peoci, metteteli in una padella con la metà circa del vino e una cucchiaiata d'olio; incoperchiate il recipiente, ponetelo sul fuoco e lasciatevelo per circa cinque minuti, scuotendolo di tanto in tanto, affinché sentendo il calore tutte le valve possano aprirsi.

Buttate allora le valve vuote e conservate quelle con il mollusco. A lavoro ultimato filtrate con un telo fitto il liquido formatosi nel recipiente lasciandolo scendere in una terrina.

Mondate, lavate il prezzemolo e, insieme con gli spicchi d'aglio, tritatelo. Controllate che attaccato ai molluschi non vi sia qualche corpo estraneo, poi sistemateli, con il loro guscio, su un piatto da portata facendo un unico strato. Se vi sono valve molto piccole scartatele, sistemando il mollusco in una grossa.

Ponete a fuoco in un piccolo tegame circa mezzo bicchiere d'olio, quando è ben caldo mettetevi il prezzemolo tritato e lasciatelo rosolare per un istante (volendo potete unire anche un pezzetto di peperoncino piccante), quindi aggiungete il restante vino bianco, qualche cucchiaiata dell'acqua lasciata dai peoci, un forte pizzico di pepe e poco sale (assaggiate prima).

Mescolate, fate bollire per un istante quindi, usando un cucchiaio, irrorate bene tutti i peoci; lasciateli raffreddare e serviteli.


Note - Consigli - Varianti :


I peoci si trovano sul mercato tutto l'anno e vengono venduti a un prezzo non eccessivo. Come vi ho detto sono da preferire in primavera e in estate perché il mollusco è più grosso e più gustoso.

Photo Gallery