Calamari imbottiti

Calamari_imbottitiCalamari imbottiti
Tempo di preparazione: 50 minuti.
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 :

1 chilo di calamari freschissimi e di dimensioni più o meno uguali,
Due uova intere,
Un poco di prezzemolo tritato,
Uno spicchio d'aglio,
50 grammi di pane grattugiato,
Un cucchiaio di formaggio pecorino grattugiato,
Un'acciuga dissalata,
Il succo di mezzo limone,
100 grammi di olio d'oliva,
Sale,
Pepe nero appena macinato.


Preparazione:

Pulite molto bene i calamari asportando gli occhi e la vescichetta dell'inchiostro.

Lavateli ripetutamente in acqua corrente, togliete i tentacoli, che farete sbianchire in acqua bollente salata e acidulata con il succo di limone, per circa 15 minuti.

Triturate grossolanamente i tentacoli assieme al prezzemolo, all'aglio e all'acciuga diliscata e lavata. Impastate questo trito con il pane e il pecorino grattugiati e con le uova intere, regolando di sale e di pepe.

Farcite con questo composto i sacchetti dei calamari e richiudetene l'apertura con qualche punto di filo bianco o con uno stecchino da cucina.

Sistemate i calamari così preparati in una teglia da forno unta di olio, salate leggermente, cospargete con altro olio e fate cuocere a forno medio (160 °C) per circa 25 minuti, bagnando, se necessario, con pochissima acqua calda.


Note - Consigli - Varianti :

Alcune ricette prescrivono il parziale impiego dell'inchiostro contenuto nella vescichetta: più che altro si ottiene la colorazione del piatto e un certo addensamento dei fondo di cottura, senza che il gusto della vivanda cambi molto.

Gran parte dei calamari in vendita sono surgelati, sia quelli offerti già decongelati sui banchi delle pescherie, sia quelli, puliti e pronti per la cottura, confezionati in scatole di cartoncino: fra i prodotti ittici sono fra quelli che si prestano meglio a questo tipo di conservazione.

I surgelati si conservano per diversi giorni, nel freezer; quelli freschi è bene cuocerli subito.


Consigli sul pesce
Il pesce è un alimento assai pregiato per le sue qualità nutritive. È ricco di sali minerali, di fosforo e vitamine e si presta a svariatissime preparazioni. Il pesce è indicato per pranzi importanti ed è un cibo adatto per bambini e convalescenti..

Photo Gallery