Baccalà in zimino

baccala_ziminoBaccalà in zimino

Ingredienti:


1 kg di spinaci o bietole tenere,
500 gr di filetti di baccalà,
1 lt di latte,
aglio, prezzemolo,
olio extravergine d'oliva,
sale.


Preparazione:

Lasciare i filetti di baccalà a bagno per 24 ore in acqua fredda corrente, oppure rinnovare spesso l'acqua. Trascorso questo tempo, scolare il baccalà e tenerlo per un paio d'ore immerso nel latte.

Scolarlo di nuovo, asciugarlo e friggerlo in olio bollente. Preparare lo zimino: pulire e lavare bene gli spinaci
( o le bietole), poi lessarli senza aggiungere acqua; cuocerli senza che si asciughino troppo.

Quasi a fine cottura unire un trito di aglio e preselo, aggiungere un poco di olio evitando che lo stesso frigga, salare e mescolare bene.

Le verdure dovranno rimanere piuttosto umide. Disporre in una pirofila uno strato di verdura, sistemare sopra il baccalà fritto e ricoprirlo con la rimanente verdura.

Mettere il recipiente in foro caldo (200 C) per circa 10 minuti evitando che le verdure secchino.

Photo Gallery