Baccalà alla moda di Bilbao

Ricetta_BaccalàBaccalà alla moda di Bilbao
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 45 minuti.

Ingredienti per 4 :

600 grammi di baccalà già ammollato,
200 grammi di pomodori,
Un peperoncino rosso fresco,
Tre peperoni dolci,
Tre spicchi d'aglio,
Un quarto di litro di olio,
Farina bianca, quanto basta per infarinare.


Preparazione:

Asciugate bene il baccalà già ammollato (vedi Baccalà alla certosina), tagliatelo, infarinate i pezzi e friggeteli nell'olio bollente in modo che siano dorati da ambo le parti.

Sgocciolateli e teneteli da parte. Nello stesso tegame aggiungete l'aglio affettato sottile e, quando sarà appena dorato, unite i pomodori (ai quali avrete tolto la pelle e i semi) tagliati a pezzetti, e il peperoncino tritato fine.

Dopo cinque minuti di cottura aggiungete nel tegame, uno accanto all'altro, i pezzi di baccalà già dorati. Su questi ponete i peperoni, ai quali avrete tolto i semi, tagliati a strisce.

Lasciate cuocere a fiamma molto bassa per una ventina di minuti, salate leggermente e servite.


Note - Consigli - Varianti :

La pesca del merluzzo risale al tempo dei Vichinghi che lo facevano essiccare (stoccafisso) e lo mangiavano crudo, masticandolo a lungo per ammorbidirlo. Successivamente vi furono lunghi periodi di dominazione straniera e di monopolio della lega Hanseatica e dei navigatori olandesi.

Accadde allora che i pescatori baschi che davano la caccia alle balene, mettendone sotto sale le parti migliori, incontrarono un momento di crisi per scarsezza di balene, per cui spingendosi più a Nord iniziarono a pescare i merluzzi conservandoli sotto sale e trasportandoli nei porti europei.

Photo Gallery