Baccalà alla Vicentina

Baccalà_alla_VicentinaBaccalà alla Vicentina

Ingredienti per 6 persone:


1/2 Kg. Di stoccafisso secco,
250 g. di cipolle,
½ lt. Olio d’oliva extra vergine,
3-4 acciughe,
½ lt. latte fresco,
poca farina bianca,
50 gr. di formaggio grana grattugiato,
un ciuffo di prezzemolo tritato,
sale e pepe.

Preparazione:

Ammollare lo stoccafisso, già ben battuto in acqua fredda, cambiandola ogni 4 ore per 2-3 giorni. Levare parte della pelle. Aprire il pesce per il lato lungo, togliere la lisca e tutte le spine.

Tagliarlo a pezzi quadrati possibilmente uguali. Affettare finemente le cipolle; rosolare in un tegamino con un bicchiere d’olio, aggiungere le acciughe dissalate, diliscate e tagliate a pezzetti; per ultimo a fuoco spento, unire il prezzemolo tritato.

Infarinare i vari pezzi di stoccafisso, irrorarli con il soffritto preparato, poi disporli uno accanto all’altro in una pirofila (sul fondo della quale si sarà versata prima qualche cucchiaiata di soffritto); ricoprire il pesce con il resto del soffritto aggiungendo anche il latte, il grana, il sale, il pepe.

Unire l’olio fino a ricoprire tutti i pezzi, livellandoli. Cuocere a fuoco molto basso per circa 4 ore e ½, muovendo ogni tanto il recipiente senza mai mescolare.

Servire ben caldo con polenta a fette.

Photo Gallery