Baccalà al verde

baccala_al_verdeBaccalà al verde

Dosi per 6 persone

Ingredienti:


Un kg di baccalà ammollato,
un l di latte,
farina,
mezza cipolla tritata,
una carota tritata,
mezza costa di sedano tritato,
2 spicchi d'aglio tritati,
un mazzo grande di prezzemolo (da pulire e tritare ),
5 acciughe ( i soli filetti ),
20 gr di funghi secchi fatti rinvenire in acqua,
un cucchiaio di capperi sotto sale ( da lavare ),
un cucchiaio di pinoli,
un bicchiere di vino bianco secco,
400 gr di patate,
8 cucchiai di olio extra vergine di oliva,
sale.

Preparazione:

Tagliate il baccalà ( ammollato almeno il giorno prima) a pezzi grandi e metteteli in una terrina, per un paio d'ore ad ingentilirsi nel latte. Intanto in una padella grande scaldate quattro cucchiai d'olio poi soffriggete il trito di sedano, carota e cipolla, l'aglio, una grande quantità di prezzemolo e, per finire, i filetti di acciughe stemperati con i rebbi di una forchetta.

A parte, pestate nel mortaio ( o tritate nel mixer ) i capperi, dissalati sotto un getto d'acqua, i pinoli e le fettine di funghi; diluite la pasta con un bicchiere di vino bianco, mescolate più volte, poi unitela al soffritto, lasciando cuocere a fuoco medio per altri 10 minuti.

Finalmente aggiungete i pezzi di baccalà, appena infarinati, regolate di sale e proseguite nella cottura (circa 20 minuti).

In una pentola, sbollentate in acqua salata le patate; sgrondate, pelatele e tagliatele a fette sottili.
Prendete una teglia da forno, ungetela con 2 cucchiai di olio, cospargetene il fondo con le fette di patata, condite con un filo di olio e sale, a piacere.

Sopra le patate sdraiate i pezzi di baccalà, insaporiti dal sugo di cottura, mettete in forno (180°) e fate dorare. Servirlo caldo, appena sfornato.

Photo Gallery