Aragosta in insalata

ricetteAragosta in insalata

Ingradienti:
2 aragoste (500-600 gr.),
un ciuffo di prezzemolo,
I limone,
I cespo tenero di lattuga,
I cipolla, I carota,
I gambo di sedano,
1 foglia di alloro,
un rametto di timo,
1 bicchiere di olio d'oliva,
poco aceto bianco,
4 uova,
12 filetti d'acciuga sott'olio,
12 olive snocciolate,
sale,
pepe q.b.


PREPARAZIONE:

disponete sul fuoco la pesciera con 4 litri di acqua e 50 gr. di sale, unite i gambi del prezzemolo, l'alloro, il timo, il sedano, la cipolla e la carota tagliati a grossi pezzi.

Lavate ripetutamente le aragoste e spazzolatele bene, con un pezzetto di legno chiudete loro le aperture anali, fate aderire le zampe al corpo e con un filo bianco legatele, piegate la coda sotto il ventre e le antenne all'indietro e legate anche queste.

Quando l'acqua bolle immergetevi di colpo le aragoste dalla parte della testa, incoperchiate il recipiente e lasciate cuocere a fuoco vivace per 20/30 minuti.
Scolate i crostacei. Lasciateli raffreddare.
Nel frattempo avrete fatto rassodare le uova, mondato e lavato le foglie d'insalata.

Capovolgete le aragoste e con un grosso coltello tagliatele a metà in larghezza, togliete il sacchetto dello stomaco.
Staccate la carne dalle due metà e con un coltello affilato tagliatela di sbieco a fettine sottili. Mettetele in un piatto e conditele con un'emulsione preparata con olio, succo di limone, sale e pepe.

Condite le foglie d'insalata con la stessa emulsione, mettetele sul piatto di portata e sopra sistematevi le fette di aragosta. Decorate.


NOTA: è uno dei migliori modi per presentare e gustare a pieno il sapore dell'aragosta.
Due aragoste di queste dimensioni sono sufficienti per 4 persone, ogni commensale può gustarsi così la sua mezza aragosta.

QUALCHE CONSIGLIO: l'aragosta, al contrario di quasi tutti gli altri pesci, non deve mai raffreddare nell'acqua di cottura.

VARIANTE: potete servire anche le aragoste solo tagliate a metà e accompagnarle con della salsa maionese.

Photo Gallery