Aragosta alla greca

Aragosta alla greca Aragosta alla greca
Tempo di preparazione (compresa la cottura base): 40 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

Una grossa aragosta di un chilo
(o due piccole di circa 600 grammi ciascuna),
50 gr di burro o margarina,
Poco olio,
Un grande bicchiere di vino bianco,
Due cucchiaiate di caviale,
Il succo di uno o due limoni,
Sale,
Pepe.

Preparazione:

Dopo aver lessato l'aragosta (come nella ricetta dell'Aragosta alla parigina), aprite il guscio in due ed estraete la polpa che taglierete a fettine piuttosto spesse: spolverizzatele di sale e pepe e ponetele in una casseruola con olio e burro.

Dopo un quarto d'ora di cottura aggiungete il vino bianco. Lasciate cuocere per un altro quarto d'ora circa a fuoco moderato.

Ponete quindi l'aragosta su un ampio piatto di portata, spalmatela con due cucchiai di caviale e spremetevi sopra il succo di limone.


Note - Consigli - Varianti :

Aragosta. Per il suo alto prezzo, ma ancor più per le prestazioni « di gala» in cui si specializzarono i grandi chefs dell'Ottocento (aragosta alla parigina, ecc.), questo crostaceo di gusto squisito, ma forse meno delicato di quello di altri prodotti del mare (abbastanza spesso la polpa dell'aragosta, specie se conservata, è stopposa), è diventato uno dei simboli della cucina «di lusso».

Perciò l'aragosta compare nei menu importanti (come nei banchetti di fine anno, nei locali notturni, a bordo delle navi in crociera di lusso), anche se le presentazioni fredde e «di parata» di aragosta, spesso bollita il giorno prima e abbellita con guarnizioni di maionese, gelatina, caviale e tartufo, finiscono per togliere al crostaceo gran parte del suo sapore.

Molto meglio le preparazioni all'americana, o quelle alla griglia, con condimento di solo burro crudo.

Photo Gallery