Aragosta all'americana

Aragosta_alla_americanaAragosta all'americana
Tempo di preparazione: 25 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

Due aragoste piccole, per un totale di un chilo e 200 grammi,
400 grammi di pomodori pelati,
Mezzo litro di vino bianco secco,
100 grammi di burro,
50 grammi di olio d'oliva,
Uno scalogno,
un porro tritato,
Una manciatina di prezzemolo fresco tritato,
Una manciatina di dragoncello fresco tritato,
Uno spicchio d'aglio,
Due dadi per brodo,
Mezzo bicchiere di panna liquida,
Un bicchiere di cognac,
Un pizzico di pepe di Caienna,
Poco sale.

Preparazione:

Tranciate le aragoste in tanti pezzi di media grandezza, senza togliere la corazza, e ponetele in una padella di ferro nella quale saranno già caldi l'olio e il burro.

Fate rosolare a fiamma viva per pochi minuti, e quando vedrete il guscio delle aragoste divenire rosso vivo toglietele dal condimento di cottura e conservatele in caldo in una zuppiera coperta.

Versate in padella lo scalogno (o il porro) tritato e l'aglio schiacciato, lasciate soffriggere per qualche minuto, quindi bagnate con il cognac e date fuoco lasciando fiammeggiare completamente.

Aggiungete il vino bianco in una sola volta e subito dopo i pomodori passati al setaccio e i dadi per brodo disciolti in poca acqua calda. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere a padella scoperta per 15 minuti circa.

Regolate il sale, aggiungete il prezzemolo e il dragoncello tritati, e il pepe di Caienna; mescolate molto bene, unite infine la panna e spegnete il fuoco.

Versate questa salsa sui pezzi di aragosta conservati in caldo e servite subito in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

Come le altre a base di aragosta, anche questa preparazione può essere utilizzata ugualmente bene per l'astaco e per grossi scampi.

Nel caso degli astaci sarà opportuno munirsi di grossi guanti protettivi durante l'operazione di trinciatura, perché le loro chele sono assai pericolose per le persone non esperte.

Per gli scampi non sarà necessario tranciare la parte ventrale della corazza, ma basterà asportarla.

Photo Gallery