Anguilla marinata 2

Anguilla_marinataAnguilla marinata 2
Tempo di lavorazione: 1/2 ora circa più il tempo necessario
per tenerla a macero.
Tempo di cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

1 grossa anguilla di circa kg 1 -
3 foglie di lauro -
2 spicchi d'aglio -
1 carota -
1 cipolla -
ottimo aceto bianco -
olio d'oliva -
pepe in grani -
sale.


Preparazione:

Pulite accuratamente l'anguilla senza però spellarla e senza tagliarle la testa e, dopo averla sventrata, lavatela ripetutamente in abbondante acqua, lasciatela scolare, poi arrotolatela a spirale, partendo dalla testa (che dovrà stare al centro della spirale), infilatela con uno stecco di legno affinché non si srotoli e sistematela in un recipiente (non di alluminio) dai bordi alti, largo a sufficienza per farvi stare l'anguilla, non molto di più.

Irrorate il pesce con un grosso bicchiere dì aceto e con uno più piccolo di olio (l'anguilla deve essere coperta dal liquido), aggiungete le foglie di lauro, gli spicchi d'aglio, dieci granì di pepe, il sale necessario.

Incoperchiate, ponete il recipiente su fuoco moderato e lasciate cuocere per circa trenta minuti (l'ebollizione deve essere quasi invisibile). A cottura ultimata, l'aceto deve essersi ridotto quasi della metà.

Togliete il recipiente dal fuoco, accomodate il pesce in una vaschetta con coperchio o in una terrina a fondo piatto, versatevi sopra l'intingolo rimasto nel tegame di cottura e, dopo che tutto si è raffreddato, incoperchiate e tenete al fresco l'anguilla per circa un giorno prima di servirla.


Note - Consigli - Varianti :

L' anguilla è possibile cuocete due anguille di media misura piuttosto che una sola molto grossa che avrà carne coriacea. Per ucciderla battete con forza la testa su una pietra o picchiate sulla testa con il batticarne.

Se non dovete levarle la pelle strofinate energicamente l'anguilla con uno straccio molto ruvido per togliere tutto il viscidume che ha aderente, poi con le forbici tagliate le pinne, fate un taglìetto sul ventre, estraete gli intestini, lavatela bene e lasciatela scolare a testa in giù.

Photo Gallery